Home / Archivio Tag: rifiuti (page 5)

Archivio Tag: rifiuti

Guastalla: Riflessioni sul Consiglio Comunale di ieri: “i soldi agli amici degli amici” o “ai fratelli e alle sorelle”?

Puntualmente, come ogni mese, pubblichiamo le nostre riflessioni sul Consiglio Comunale. Purtroppo non possiamo parlare di puntualità sull’orario di inizio della seduta di ieri convocata per le ore 20:30. Guardando l’orologio è iniziata esattamente alle 21:08 e terminata alle 00:38 del giorno dopo. Proprio quei 38 minuti di ritardo che avrebbero fatto risparmiare all’amministrazione comunale il doppio gettone di presenza ...

Leggi Tutto »

MARE ITALIANO: allarme cattiva depurazione, inquinamento, cementificazioni e… discariche abusive sott’acqua

  Legambiente presenta il rapporto ‘Mare Nostrum 2010’: “Cattiva depurazione e cementificazioni abusive restano i mali endemici”. E tra i nuovi nemici delle nostre acque arrivano le trivellazioni petrolifere off-shore. Senza dimenticare le discariche abusive sott’acqua (video: mare di Palermo) Il 2009 ha visto una crescita dell’abusivismo edilizio del 7,6% rispetto all’anno precedente. L’inquinamento per scarichi fognari illegali, cattiva depurazione ...

Leggi Tutto »

HELP!!!…Parma chiede aiuto!

Certamente molti di voi, anche tramite il nostro blog, conoscono la situazione di Parma e dell’incombente  inceneritore. Siamo contrari alla pratica dell’incenerimento dei rifiuti, e ancorpiù a tale soluzione in una  terra ad alta vocazione gastronomica, in una zona, la Pianura Padana, già abbondantemente inquinata! Per questo appoggiamo e partecipiamo alla battaglia dei dei Cittadini e Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti di Parma e ...

Leggi Tutto »

Lambro-Po, colata di petrolio devastante!!!

Preannunciata da un forte odore di idrocarburi, sta scorrendo sulle acque del Po la macchia inquinante partita dal Lambro. Il passaggio da Boretto a Luzzara era iniziato nella serata di venerdi, preannunciato da chiazze maleodoranti di idrocarburi. Ieri la patina oleosa era più compatta. Poichè la corrente del fiume è sostenuta, nonostante il livello dell’acqua sia abbastanza basso, gli inquinanti, che in ...

Leggi Tutto »

Cittadini – Inceneritori: 2 a 0

Fortunatamente ogni tanto arriva una buona notizia a ridare speranza e carica fra le fila dei tanti gruppi e associazioni di cittadini informati, che da anni si battono per applicare la strategia Rifiuti Zero e far chiudere ogni inceneritore; proprio come avviene a Parma, dove da tempo la gente lotta per impedire la costruzione di un inceneritore e preservare la salute della gente ...

Leggi Tutto »

Rifiuti. Ridurre si può, ecco come

Legambiente: “Orientare i consumi su prodotti eco-compatibili e obbligare l’industria e la distribuzione a fare a meno del packaging inutile” 20.000 carrelli della spesa svuotati degli imballaggi superflui, avviati alla raccolta differenziata. E’ questo il risultato del weekend di Ridurre si può, la campagna di Legambiente realizzata in collaborazione con Coop, Novamont e Virosac che, in occasione della Settimana Europea ...

Leggi Tutto »

Mare, profumo di mare

“Mare, profumo di mare”, recitava la sigla di una nota serie televisiva degli anni ’80. Ma che tipo di profumo può avere oggi? E’ di pochi giorni la notizia della morte dei capodogli spiaggiati in Puglia e pieni di rifiuti plastici nello stomaco. Ma di certo la notizia non ci sorprende. Se ricordate, già qualche anno fa si scoprì “l’apocalisse ...

Leggi Tutto »

Paul Connet: “Bisogna scegliere tra il parmigiano e l’inceneritore”

Fiaccolate, manifestazioni, assemble, lettere da San Francisco, Paul Connet, convegni… niente di niente può fermare la costruzione dell’inceneritore di Parma. Per gli amministratori è solo FUFFA. La Food Valley è destinata al declino. “Bisogna scegliere tra il parmigiano e l’inceneritore”. “Assurdo costruire un impianto tanto inquinante nella città cuore della food valley”. Parola di Paul Connett, professore della St. Lawrence ...

Leggi Tutto »