Home / Sanità (page 2)

Sanità

Tumori al polmone, prima conferma del legame diretto con l’inquinamento

inquinamento-industriale

Su Lancet l’esito della maxiricerca condotta su 300mila persone di 9 paesi europei, seguite per tredici anni di fila: la presenza delle polveri sottili tossiche nell’aria delle città fa aumentare drammaticamente il rischio di cancro polmonare, soprattutto per quanto riguarda l’adenocarcinoma. Per l’Italia sono stati monitorati cittadini di Torino, Varese e Roma e la situazione è risultata tra le peggiori ...

Leggi Tutto »

Disabilità: partecipiamo alla Commissione regionale di Lunedì a Bologna!

disabili30

“Persone con disabilità e anziani: violate le Convenzioni Onu“ Lunedì a Bologna in Via A. Moro 50, ci sarà una Commissione molto importante che interessa tutte le famiglie con persone con disabilità e non solo; si discuterà di un progetto di legge (vedi sotto) chiedendo di rispettare l’art. 3 della Costituzione: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono ...

Leggi Tutto »

Prima di cambiare macchina (Costituzione), sarebbe bello averla usata

Audi-S8-hynco-6

Rileggere tutti insieme i principi e gli obiettivi fondamentali della Costituzione e della Carta dei Principi Fondamentali dell’Unione Europea sui temi del lavoro e dell’impresa è entusiasmante e sconvolgente pensando a quanto questi ideali siano dimenticati, traditi, erosi, subordinati a ben altre priorità… Tutti questi ideali e valori e diritti e doveri sono destinati a restare lettera morta se non ne diventiamo ...

Leggi Tutto »

La mappa dell’uso di stupefacenti da Nord a Sud

cocaina_droga_web

Cocaina ed eroina al sud, cannabis al nord, stimolanti e allucinogeni al centro. Con qualche eccezione, questa è la mappa dell’uso di stupefacenti da parte degli adolescenti italiani fotografata dal rapporto Espad del Cnr. Cannabis. Prevalenze elevate di utilizzatori si osservano nelle regioni del centronord: il primato è in Sardegna e Lazio con il 24%, seguono Umbria, Toscana e Lombardia con ...

Leggi Tutto »

Chernobyl: “dopo 27 anni portiamoli via dalle zone radioattive”

15

Le chiamano “zone morte”, ma sono “zone vive”. Sono quelle che i governi di Bielorussia, Ucraina e Russia hanno sgomberato e interdetto dopo l’incidente nucleare più drammatico della storia, quello di Chernobyl del 26 aprile 1986. Un disastro che avrebbe potuto avere conseguenze ancora più drammatiche se il giorno dopo il dottor Cliff Robinson, che faceva il chimico nella centrale nucleare di Forsmark, vicino a Stoccolma, ...

Leggi Tutto »

Orto e Giardino… meglio senza pesticidi!

coccinella

La primavera é arrivata…tutti all’opera nell’orto e nel giardino! Il momento più adatto, quindi, per pubblicare un utilissimo breve testo sugli effetti, davvero indesiderabili, dei pesticidi  di uso comune e le auspicabili altrenative naturali. Un ringraziamento a  Samuele Boanini che lo ha redatto e messo a disposizione. Buona lettura e buon lavoro! 😉 ATTENZIONE AI PESTICIDI La primavera è iniziata ...

Leggi Tutto »

Correggio – Trivelle d’Italia: quale futuro ci aspetta?

  Martedì 19 Febbraio 2013 –  ore 21.00 presso Sala Conferenze “A. Recordati” – Palazzo dei Principi – Correggio (RE) TRIVELLE, PETROLIO, GAS, STOCCAGGI SOTTERRANEI quale futuro (molto prossimo) ci aspetta? Parteciperanno alla serata: Pietro Dommarco –  giornalista e autore del libro “TRIVELLE D’ITALIA” Elisabetta Sala – ambientalista ed attivista del movimento NO TRIV Interverranno anche gli Amministratori pubblici del ...

Leggi Tutto »

Agenzia europea dell’ambiente: Italia leader nelle emissioni di ozono

Citta-inquinate_h_partb

L’Europa non ha imparato nulla dalle catastrofi ambientali e sanitarie del passato. Non solo, non ha fatto niente per impedire che i suoi cittadini smettessero di fidarsi di lei. Parla chiaro l’Agenzia europea dell’ambiente (Eea) nel suo nuovo rapporto: “C’è stato un collasso della fiducia non solo nelle istituzioni, ma anche nelle grandi compagnie”. Che, secondo lo studio Eea, in alcuni campi sono arrivate ...

Leggi Tutto »