Home / Sedute Consiliari / Commissioni Consiliari / Resoconto Consiglio Comunale del 25 maggio 2017
Riunioni_lista_RESOCONTO

Resoconto Consiglio Comunale del 25 maggio 2017

Report in ordine di importanza rispetto ai temi affrontati in consiglio.

  • Doveroso minuto di silenzio per il recente, ignobile, attentato di Manchester.
  • Discussione sul tema “Ricerca Idrocarburi nell’Area Fantozza” e relativo  Odg presentato dal gruppo di maggioranza.

Brevemente:

Crediamo che il nostro territorio, così duramente colpito dal sisma del 2012, abbia rivelato tutta la sua fragilità. Un sottosuolo in movimento, aree naturali protette all’interno del perimetro dell’area di ricerca, un territorio fortemente connotato in senso agricolo dove vengono prodotte eccellenze note in tutto il mondo, un patrimonio artistico ricco: tutte queste motivazioni ci rendono fermamente convinti che la nostra zona non sia adatta a questo tipo di interventi che andranno inevitabilmente ad incidere negativamente sul nostro territorio, che sta anche per ricevere il riconoscimento del marchio Mab unesco. Aggiungiamo che le politiche energetiche fossili sono ancorate al passato, mentre il futuro è sicuramente delle energie rinnovabili.

I fatti salienti:

  • In data 11/09/2016 la Regione Emilia Romagna (Amministrazione PD) ha proceduto all’autorizzazione all’esecuzione di rilievo sismico tridimensionale con uso di vibratori meccanici nei Comuni interessati nelle aree denominate Fantozza e Bugia. In tale delibera la Regione esprime l’assenso all’intesa per l’autorizzazione al permesso di ricerca di idrocarburi presentata dalla società Aleanna Resource LLC: TALE DIRETTIVA NON RISULTA ESSERE MAI STATA TRASMESSA AL COMUNE DI GUASTALLA (Amministrazione PD) né a nessuno dei Comuni interessati (Amministrazioni PD).
  • Venuti a conoscenza della tematica/problematica, anche grazie all’ottimo operato dei nostri consiglieri Movimento 5 Stelle in Regione, in data 23 marzo 2017 abbiamo presentato come Guastalla 5 Stelle (stessa procedura attuata dai gruppi 5 Stelle di Novellara, Reggiolo, Campagnola e Carpi) un’interrogazione a risposta scritta alla giunta Verona, in merito al Progetto di Ricerca Fantozza, risposta giuntaci tardivamente in data 17 maggio 2017 (Risposta interrogazione No Fantozza) a una settima da questo Consiglio Comunale.
  • Ritenendo il tema fondamentale abbiamo da subito deciso, unitamente ai Gruppi 5 Stelle di Novellara Reggiolo e Carpi, di attivarci per coordinare la formazione di Comitati tra Cittadini in ogni Comune interessato per una raccolta firme a salvaguardia delle nostre terre e per tentare di fare informazione.
  • Ieri sera la discussione dell’annunciato OdG del PD, che riteniamo superato dai fatti di cronaca: ci viene distribuita infatti la nota della Regione Emilia del 19 maggio dove si informa che è “già” stata chiesta la sospensione al Ministero (CHIESTA, NON OTTENUTA!). Ma lo riteniamo anche l’ennesimo tentativo di correre ai ripari da parte del PD per limitare l’emorragia di consensi e voti, come capitò sulla questione Acqua Pubblica.

In un simile quadro istituzionale, di finta scaramuccia Regione / Enti Locali (tutti PD), siamo convinti che la cosa migliore da fare sia certamente vigilare nelle istituzioni, ma soprattutto  restare a contatto con la gente nelle piazze e nelle vie dei nostri Comuni: la recente lotta in difesa della nostra Costituzione è la prova che questa è per noi la vera sfida ed il vero impegno come forza di minoranza e – su questi temi – di opposizione.

La Regione ER, così come il Sindaco Verona, promettono confronti e dibatti pubblici (era ora!) fondati sulla conoscenza e la condivisione di tutti gli argomenti in discussione; durante una chiacchierata informale al termine della seduta consiliare, il Sindaco ci ha garantito che la prima assemblea, prevista a giugno, non sarà un “salottino privato” delle istituzioni coinvolte, come temevamo,  ma che ci sarà spazio per un vero dibattito anche con i rappresentati di Comitati, con gli Agricoltori e con i liberi cittadini.

  • Modifiche allo statuto di SABAR SRL/SPA => integrazioni a seguito del Decreto Madia

Anche su questo punto ci siamo astenuti: all’interno dell’adeguamento normativo è stata inserita una variazione all’oggetto sociale che prevede:

  • La produzione, lavorazione e vendita di cippato ad uso biocombustibile o usi diversi, compost, fertilizzanti e ammendanti per l’agricoltura, altri derivati organici e combustibili a biomassa in genere
  • La produzione ed il commercio di prodotti agricoli e forestali, di legname e suoi derivati, di prodotti per l’alimentazione umana e animale
  • Il commercio ed il noleggio, di macchinari e di attrezzature per l’ambiente, l’agricoltura e l’edilizia.

L’astensione è dovuta al fatto che non abbiamo e non ci sono stati forniti elementi per determinare l’impatto che queste nuove attività potranno avere sulle piccole medie imprese del territorio che già operano nel settore.

  • Sull’Adozione della terza Variante al PSC/RUE/POC, dopo aver partecipato entrambi alla Commissione Ambiente, abbiamo ritenuto di votare favorevolmente in quanto le decisione prese sono orientate alla limitazione di consumo del suolo, visione che ci vede da sempre favorevoli.

  • Astenuti infine alla ratifica di deliberazione di Giunta Comunale: è un passaggio conoscitivo al Consiglio Comunale di nuove spese (con relative coperture) tra le quali le più significative:

  • Organizzazione di spettacoli teatrali in lingua per 7.000 euro
  • Finanziamento di alcune manutenzioni straordinarie urgenti su immobili comunali per 15.000,00 euro circa (scuole elementari del centro, palestra Bruno Rossi, Palazzo Fracassi e alloggi Via Zibordi.

L’ultimo nostro intervento è stato un plauso all’Assessore Gloria Negri e a tutte le persone che si sono impegnate per una riuscitissima edizione della Gnoccata: crediamo che il maggior merito dell’Assessore sia stato quello di riuscire a coinvolgere, indirizzare, responsabilizzare e delegare (finalmente!) un buon numero di giovani Guastallesi. Indubbiamente ha avuto ottime risposte anche per il futuro.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*