Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Consiglio comunale 25 Maggio – Fantozza, regolamento urbanistico e SABAR
consiglio-comunale

Consiglio comunale 25 Maggio – Fantozza, regolamento urbanistico e SABAR

E’ stato convocato, per Giovedì 25 Maggio alle 19.30 un consiglio comunale che avrà ad oggetto i seguenti punti:

1. Comunicazioni del Sindaco;
2. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;
3. Ratifica deliberazione di Giunta Comunale nr. 46 del 27 aprile 2017 (variazione di bilancio);
4. Ordine del giorno presentato dal Gruppo Consiliare Guastalla Bene Comune avente ad oggetto : ” Ricerca idrocarburi nell’Area Fantozza” ;
5. Piano strutturale comunale PSC, Regolamento Urbanistico Edilizio RUE, Piano Operativo Comunale POC – Adozione della 3^ variante;
6. Esame ed approvazione di modifiche ed integrazioni allo Statuto della Società S.A.BA.R. Servizi S.R.L.;
7. Esame ed approvazione di modifiche ed integrazioni allo Statuto della Società S.A.BA.R. S.P.A.

Qua potete scaricare i documenti in oggetto. Vi invitiamo ad approfondire gli aspetti di oggettiva “urgenza”(?) al punto 4 e l’ammontare monetario, ad approfondire le posizioni del PD sul tema di ricerca di idrocarburi (se ci capite qualcosa) riguardo all’Area Fantozza.

Ricordiamo che i consigli comunali sono sempre aperti al pubblico e visibili sul canale Youtube del comune.
Intanto, buona Gnoccata, in attesa di stoviglie completamente compostabili obbligatorie nelle manifestazioni comunali, e di bidoni della differenziata anzichè dei soliti bianchi con la scritta “INDIFFERENZIATA” della sabar.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.