Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Giovedì 20 Aprile Consiglio Comunale – Rendiconto e Ostello
consiglio-comunale

Giovedì 20 Aprile Consiglio Comunale – Rendiconto e Ostello

E’ stato convocato per Giovedì 20 Aprile 2017 alle ore 19.30 il Consiglio Comunale (come sempre dal terremoto, presso la sala delle udienze del Tribunale in via Castagnoli).

L’ordine del giorno è il seguente:

  1. Comunicazioni del Sindaco;
  1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;
  1. Conferimento della cittadinanza onoraria a Mons. Paolo Pirondini per il significativo Ministero svolto per la Comunità Guastallese;
  1. Approvazione rendiconto esercizio finanziario 2016 e documenti connessi;
  1. Concessione gestione della struttura denominata “Ostello del Po ” sita in viale Lido Po n.11/13 – provvedimenti relativi.

Notiamo con favore che finalmente gli allegati (che potete scaricare qua) ci giungono in “odt”.

Vi ricordiamo che tutti i consigli comunali sono aperti al pubblico.
E se siete interessati, vi invitiamo a partecipare.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*