Home / Ambiente / Buon anno a tutti!
NoBotti

Buon anno a tutti!

Il gruppo consiliare “Guastalla 5 Stelle” e tutti gli attivisti augurano un felice anno nuovo a tutti i cittadini.

Un augurio speciale va ai cittadini del Baccanello, che purtroppo inizieranno il 2016 con un ripetitore in più sulla testa! Una triste vicenda che si è conclusa nel peggiore dei modi: la nuova antenna già installata, nessuna assemblea pubblica organizzata dall’Amministrazione, nessun confronto democratico tra chi ha autorizzato, legittimamente, l’installazione e tra chi quell’antenna (che si va ad aggiungere a quella sopra la ferrovia e a quella, relativamente vicina, dietro alle piscine) l’avrebbe voluta delocalizzare; o almeno avrebbe voluto un’assemblea pubblica  (prima dell’installazione, ovviamente!) per far capire agli amministratori le ragioni del perché mettere un altro ripetitore in una zona già satura sia una scelta quanto meno discutibile.

Tra i tanti istituti che hanno trattato il controverso argomento della pericolosità delle emissioni elettromagnetiche, spicca per autorevolezza lo IARC di Lione (International Center  for Research on Cancer), un’agenzia intergovernativa che fa parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità delle Nazioni Unite e si occupa anche di dettare le linee guida sui rischi relativi ai tumori di agenti chimici e fisici – insomma, non proprio l’ultimo arrivato! – che ritiene che  i campi elettromagnetici a radiofrequenza  siano agenti possibilmente cancerogeni.

(http://www.arpat.toscana.it/notizie/arpatnews/2013/123-13/123-13-l-agenzia-internazionale-per-la-ricerca-sul-cancro-iarc-spiega-perche-i-campi-elettromagnetici-a-radiofrequenza-sono-ritenuti-agenti-possibilmente-cancerogeni)

Siamo consapevoli che ormai tutti utilizziamo smartphone e altri apparecchi senza fili,  e che i ripetitori sono indispensabili in una “società tecnologica”  come la nostra; solo non capiamo la scelta di un’ulteriore ripetitore un’area già interessata da altre antenne e, soprattutto, condanniamo fermamente la decisione di non voler confrontarsi pubblicamente con i cittadini residenti. Se ancora non ci è chiaro se un’Amministrazione Comunale possa o meno fare qualcosa per tentare di negare le autorizzazioni necessarie per la costruzione dell’antenna ad una compagnia (WIND) che richiede tali autorizzazioni col parere favorevole di AUSL e ARPA (e ci piacerebbe sapere come la precedente Amministrazione sia riuscita ad opporsi negli anni passati), ci sembra palese invece che  un’Amministrazione che sbandiera  a destra e a manca (e tramite postini!) partecipazione, democrazia, trasparenza e che col suo operato intercetta benissimo le esigenze dei cittadini (sono parole loro!) non dovrebbe temere un confronto pubblico, soprattutto se un intero quartiere con circa 600 firme si è schierato compatto in quella direzione.

Se l’installazione non si poteva evitare, sicuramente la situazione si poteva gestire differentemente, nel rispetto dei tanti cittadini che abitano il quartiere!

Rinnovando gli auguri, facciamo un appello alla responsabilità di tutti i nostri concittadini riguardo all’uso dei tradizionali “botti”! Se è vero che nel nostro Comune, a differenza di tanti Comuni limitrofi, non è stata diramata alcun ordinanza che vieti l’uso dei fuochi artificiali, è altrettanto vero che ci si può divertire intelligentemente, evitandone l’uso o limitandolo ai festeggiamenti di mezzanotte, per prevenire il più possibile ferimenti causati dall’uso improprio dei petardi e per rispetto verso gli animali, dotati di un apparato uditivo molto più sensibile del nostro, che a causa dello spavento generato dai forti rumori, vengono indotti a reazioni istintive e incontrollate e quindi pericolose per la loro incolumità!

Buon 2016 a tutti!

 

 

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.