Home / acqua pubblica / Consiglio Comunale del 30/09/2015: tre mozioni di Guastalla 5 Stelle!
consiglio-comunale

Consiglio Comunale del 30/09/2015: tre mozioni di Guastalla 5 Stelle!

Stasera, mercoledì 30 Settembre, è convocato il Consiglio Comunale, presso la sede provvisoria del Comune di Guastalla in via CastagnoliConfidiamo sempre in una cospicua presenza della cittadinanza ma vi ricordiamo che la seduta verrà trasmessa in diretta streaming al seguente link: https://www.youtube.com/channel/UCbW_YyZ5U4nC0i6R6u74eHA  (sarà poi possibile rivederla in differita sull’account youtube del Comune di Guastalla ).

Come vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi, in Consiglio verranno discusse le nostre proposte relative all’Accattonaggio Molesto, Scambio Amministrativo, Profughi richiedenti Asilo Politico nonché un’interrogazione per conoscere il futuro dei Box container di Via Castagnoli che nelle fasi post terremoto hanno ospitato l’Asilo Nido Comunale.

Come nostra consuetudine vi anticipiamo quelle che saranno le nostre linee guida e le previsioni sull’andamento delle discussioni e dei confronti.

A partire dalla Mozione presentata dal Gruppo “Guastalla Bene Comune” riguardante l’aggiornamento della regolamentazione dei contributi, patrocini e benefici economici del Comune. Proposta che ci vede sicuramente favorevoli: avevamo spinto in quella direzione un annetto fa con una mozione relativa agli eventi svoltisi tra luglio e settembre 2014 e ribadito la stessa necessità nella nostra proposta di marzo 2015 relativa all’istituzione della Consulta delle Associazioni con Regolamento annesso. L’auspicio è che non ci siano ulteriori ritardi ma che l’Amministrazione porti in un tempo ragionevole una bozza di regolamento all’attenzione prima delle Commissioni e poi del Consiglio Comunale.

Sulle proposte in merito all’istituzione di profili istituzionali del Comune di Guastalla sui principali social network presentate dalla Commissione Consiliare “Comunicazione trasparenza e partecipazione” andremo a discutere di un documento propedeutico alla creazione dei profili social del Comune. L’input dato da Guastalla 5 Stelle con la proposta di Regolamento presentata in Commissione a febbraio 2015 ha seguito un iter molto scrupoloso da parte degli stessi membri Commissari in accordo con i Funzionari Comunali. Anche in questo caso, dopo quest’ultimo (in senso temporale) passaggio in Consiglio l’iter dovrà essere spedito, se non altro perché è già stato attivato un profilo ufficiale sul canale YuoTube.

Sulle nostre mozioni vi rimandiamo all’articolo sul blog ( http://www.guastalla5stelle.org/2015/09/tre-proposte-di-guastalla-5-stelle/). Qui ci preme rimarcare lo spirito propositivo e costruttivo (che contraddistingue la nostra azione politica) convinti che possano essere uno spunto per approfondire tematiche scomode e per avviare confronti e dibattiti, a partire dalle istituzioni, per giungere alle opportune soluzioni. Ci auguriamo quindi che possa essere il momento per un civile e sereno confronto nell’interesse dei nostri concittadini e non un ping pong di inutili battutine (specie sul tema accattonaggio). Sulla nostra mozione relativa ai Profughi, “Guastalla Bene Comune” ha presentato due emendamenti, continuando così la strana e inopportuna pratica di emendare mozioni di minoranza a colpi di maggioranza! Il primo emendamento è comunque ineccepibile e certamente migliorativo rispetto al nostro testo e quindi accolto favorevolmente. Il secondo chiede di sopprimere la nostra richiesta di un passaggio in Commissione; crediamo che quel passaggio sia fondamentale per affrontare nel modo più condiviso possibile il tema, le iniziative e le soluzioni proposte dalla Giunta per cui chiederemo in Consiglio che questo emendamento venga respinto.

Sulla Mozione presentata dal Gruppo “Guastalla Bene Comune” e dal Presidente del Consiglio, per l’adesione del Comune di Guastalla al “Coordinamento nazionale degli Enti Locali per la pace ed diritti umani” è nostro dovere precisare che sia il Capo Gruppo Dallasta che il Presidente del Consiglio Maestri ci avevano invitati ad una sottoscrizione e una protocollazione condivisa da parte di tutti i Gruppi Consiliari e che per una nostra dimenticanza non vi abbiamo provveduto. Rimedieremo col nostro voto favorevole in Consiglio.

Infine sulla nostra interrogazione sui Box container di Via Castagnoli, anche per chiudere il cerchio con l’inaugurazione del Nuovo Asilo di via Rosario, ci aspettiamo che venga dato un quadro completo ed esaustivo principalmente sul futuro dell’area.

Ultimissima considerazione.

Come sempre al primo punto dell’Odg ci saranno le “Comunicazioni del Sindaco”: chissà se arriverà qualche notizia o qualche aggiornamento sul tema Ripubblicizzazione del servizio idrico, anche in base al mandato ricevuto nel Consiglio Comunale del 15 Luglio. Al momento vi possiamo confermare che la decisione sulla scelta dell’affidamento per la gestione del servizio idrico in sede di Atersir Regionale è stata prorogata al 31 dicembre 2015 (era prevista a fine settembre). Un piccolo risultato del nostro sostegno al Comitato Provinciale Acqua Bene Comune – Reggio Emilia: la strada è ancora lunga.

Non mancate l’appuntamento di stasera! Dalle ore 19.00!

Per Guastalla 5 Stelle e per tutta la cittadinanza

I Consiglieri

Francesco Corradini

Damiano Ruggenini

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.