Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Consiglio Comunale di giovedì 05 giugno: si (ri)comincia!
consiglio-comunale

Consiglio Comunale di giovedì 05 giugno: si (ri)comincia!

Giovedì 5 giugno inizierà ufficialmente l’avventura istituzionale del nuovo Sindaco di Guastalla Camilla Verona, della sua squadra e della nuova opposizione: il primo Consiglio Comunale si terrà infatti alle ore 20.30 presso la sala delle udienze dell’ex Tribunale in Via Castagnoli.
Di seguito l’o.d.g. della seduta:

  1. Convalida dei Consiglieri eletti nella consultazione elettorale del 25 maggio 2014 ed eventuali surrogazioni ai sensi dell’art. 41, 1° comma del D.Lgs n. 267/2000;
  2. Elezione del Presidente e del Vicepresidente del Consiglio ex art. 17 e 17 bis dello Statuto Comunale;
  3. Giuramento del Sindaco ai sensi dell’art. 50, coma 11, del D.Lgs. n 267/2000;
  4. Comunicazione Vice Sindaco e Assessori ai sensi dell’art. 46, 2° comma, del D.Lgs. n. 267/2000;
  5. Comunicazione costituzione Gruppi Consiliari e nominativi dei Capigruppo ai sensi dell’art. 6 del Regolamento del Consiglio Comunale;
  6. Comunicazione preventivo e rendiconto spese per la campagna elettorale delle liste dei candidati ai sensi dell’art. 14, 7° comma dello statuto;
  7. Elezione Commissione Elettorale Comunale ai sensi del 2° comma dell’art. 41 del D.Lgs. n. 2672000 per il periodo 2014/2019;
  8. Presentazione delle linee programmatiche di governo ai sensi dell’art. 46, 3° comma del D.Lgs. 267/2000

Non vedo l’ora di riprendere a lavorare nell’interesse dei cittadini guastallesi, che per la seconda legislatura consecutiva hanno permesso  alla Lista Guastalla 5 Stelle di entrare in Consiglio Comunale; quest’anno tra i banchi dell’opposizione siederemo io e Francesco e cercheremo di rappresentare al meglio il nostro fantastico gruppo di lavoro, i cittadini guastallesi che ci hanno votato (ben il 22,42% ci ha dato fiducia, molto meglio del 6,2% del 2009, nonostante un giornalista anonimo della Gazzetta di Reggio pensi il contrario!), quelli che non ci hanno votato e tutto il Movimento 5 stelle.

Paragonato appunto al risultato del 2009, nonostante allora il M5S fosse ancora in fase embrionale ed esistevano solo le Liste Civiche certificate, quello che abbiamo fatto io, Francesco, Marco, Olivia, Yuri, Marcellino, Stefano, Mimma, Matteo, Luca, Rosa, Giovanni, Alessia, Allegra e tutti gli attivisti che ci hanno supportato e aiutato con entusiasmo in campagna elettorale (non li cito perché rischierei di scordarmene qualcuno), spendendo solo 200€ di autofinanziamento in totale,  è qualcosa di meraviglioso, che ci ha premiato col risultato ottenuto.

Potevamo fare meglio? Sicuramente, si può sempre migliorare: magari con qualche “santino” personale, chiamando qualche parlamentare 5 Stelle per qualche comizio, “dimenticandoci” in qualche esercizio commerciale alcuni volantini col nostro programma avremmo ottenuto qualche voto in più, ma fin dalle prime riunioni abbiamo deciso di confrontarci in modo corretto, senza personalismi e soprattutto sulle nostre idee e sul nostro programma; programma che abbiamo comunque intenzione di provare a realizzare anche dai banchi di minoranza, visto che molti dei punti che ci stanno a cuore compaiono, seppur in modalità differenti, nel programma di Guastalla Bene Comune.

Credevo che il divario tra le tre Liste in campo fosse minore, indipendentemente dal possibile vincitore, ma sono stato smentito dai numeri; non per questo ci sentiamo tristi o demoralizzati. Per me è un punto di partenza e uno sprone per lavorare ancora meglio e dimostrare in questi 5 anni il valore della nostra Lista e delle nostre idee, come abbiamo fatto nella passata legislatura. Inoltre, numeri alla mano, siamo stati la Lista 5 Stelle col miglior risultato della Provincia di reggio Emilia, e 271 guastallesi pur non avendo votato per il Movimento alle europee,  hanno votato per la nostra Lista alle amministrative: un dato significativo, che ci riempie d’orgoglio e ci dà ancora più stimoli per impegnarci per Guastalla!

Non mi resta che fare i complimenti ai vincitori: nonostante il 31% dei guastallesi non abbia espresso il proprio diritto/dovere di voto, il 45,6% di chi ha votato è comunque un risultato notevole, ne prendo atto e non posso che complimentarmene con Camilla e tutta la Lista “Guastalla Bene Comune”; lista che conta tra le proprie file alcuni ottimi consiglieri, come già ribadito più volte prima del voto, con i quali mi auguro che ci saranno ottimi margini di confronto e collaborazione.

Complimenti ad Elisa e a tutta la sua squadra, che in poco tempo ha ottenuto un risultato per me sorprendente; spero di lavorare in modo costruttivo anche con lei, Vincenzo e Claudio,  anche perché stavolta siederanno al nostro fianco e non dalla parte opposta dell’aula.

Ci vediamo giovedì in Consiglio e sarà un piacere!

Damiano Ruggenini

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.