Home / Programma amministrativo / Guastalla, il nostro Programma amministrativo: ECONOMIA LOCALE, IMPRENDITORIA E OCCUPAZIONE
green-economy

Guastalla, il nostro Programma amministrativo: ECONOMIA LOCALE, IMPRENDITORIA E OCCUPAZIONE

Il ruolo della nostra città appare sempre più quello di una città-dormitorio, incapace di offrire sia lavoro, sia servizi che svago. Risulta perciò scarsa la sua attrattiva verso l’esterno sia dal punto di vista imprenditoriale che turistico.

Per fermare questa lenta decadenza la nostra amministrazione propone:

  1. la promozione del profilo economico, dell’immagine turistica e commerciale della città attraverso la valorizzazione dell’economia locale, della tipicità dei prodotti del suo territorio e della cultura tradizionale e locale;
  2. il rilancio del centro storico, come centro di aggregazione per il tempo libero e per il commercio anche per mezzo dell’Amministrazione che si proporrà come interlocutore attento per tutti, stimolando la convergenza dei diversi attori, collegando sistema produttivo locale e istituzioni pubbliche, favorendo un quadro di relazioni nell’ambito del quale i vari attori locali ridefiniscano il rapporto tra imprese, contesto istituzionale e territorio.

Tra le iniziative che andremo a sostenere:

  1. Creare un’ Agenzia dello Sviluppo in grado di fornire gli strumenti per:
    • Il sostegno alla creazione di impresa, con particolare riguardo all’imprenditoria nei settori del turismo e della cultura, proponendo Guastalla come polo turistico della bassa padana legato anche alla ricchezza dei prodotti del territorio.
    • Favorire l’imprenditoria migrante, freelance e giovanile attraverso sistemi di co- working”, ossia mettendo a disposizione spazi di lavoro (scrivanie, sala riunioni, area relax) con postazioni internet wi-fi e creando luoghi di condivisione e di scambio dei saperi.
    • Definire un referente tecnico o “facilitatore” che possa studiare con le imprese interessate a attivare sul territorio il miglior modo per consentire nuovi insediamenti produttivi, minimizzando l’impatto ambientale e favorendo l’integrazione con il “sistema città”: mobilità per merci e persone, approvvigionamenti, logistica, servizi a supporto.
  2. Promuovere iniziative volte all’aggiornamento e alla riqualificazione dei lavoratori attraverso dei programmi di formazione permanente su tematiche innovative.
  3. Avvicinare i giovani al mondo del lavoro attraverso un rapporto più diretto tra scuola e azienda, proponendo corsi di formazione professionale che facilitino l’inserimento nelle aziende del territorio in base alle richieste specifiche per settore (es: artigianato, agricoltura, enologia, lingue straniere, informatica).
  4. Promuovere lo strumento della Consulta del Lavoro, tenendo costantemente aperto un tavolo con Amministrazione civica, imprenditori, rappresentanti di categoria, sindacati e altre amministrazioni pubbliche che si occupino di individuare le criticità dei vari settori e favorire tutte le iniziative mirate a risolvere i problemi dei lavoratori rimasti in mobilità o a rischio occupazionale e favorendo riqualificazione e reinserimento nel mondo del lavoro.
  5. Incentivare la Connettività e favorire l’accesso alla rete mediante punti di connessione wireless soprattutto nelle aree a più alta frequentazione, favorendo l’investimento alle imprese che scommettono sul telelavoro.
  6. Rendere efficace la scelta dello sviluppo sostenibile e della valorizzazione dell’ambiente come scelte irreversibili per l’area, per il suo mix produttivo e per le sue specializzazioni produttive.
  7. Sostegno all’artigianato tradizionale nelle sue diverse forme e iniziative finalizzate alla valorizzazione dei marchi e della qualità dei prodotti.

Guastalla 5 Stelle
PROGRAMMA AMMINISTRATIVO
Capitoli precedenti:

  1. La Scelta
  2. La Carta di Firenze
  3. Trasparenza nella pubblica amministrazione

SCARICA l’intero Programma in formato PDF

 

5 commenti

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.