Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Guastalla, Consiglio comunale il 9 Aprile – 14 Punti
guastalla

Guastalla, Consiglio comunale il 9 Aprile – 14 Punti

E’ convocato, per Mercoledì 9 Aprile, alle 19:00 (alle 19:00!!!) il consiglio comunale di Guastalla.
Come, da un paio d’anni, presso la sala delle udienze del tribunale in via Castagnoli.

Sul sito del comune trovate la convocazione (qua), ma i testi in discussione (non validi, ovviamente fintanto che il consiglio non si esprime) ancora non vengono pubblicati, nonostante diverse volte sia stato loro sollecitato al fine di dare maggiore pubblicità nel merito agli argomenti trattati.
Però li potete scaricare qua (4,7 Mb).

I punti all’ordine del giorno:

1.    Comunicazioni del Sindaco;

2.    Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;

3.    Approvazione verbali di seduta del 11/09/2013 – 26/09/2013 – 22/10/2013 – 28/11/2013 – 04/02/2014;

4.    Mozione presentata dal Consigliere Ruggenini Damiano avente ad oggetto:” Stipula della convenzione con il Tribunale di Reggio Emilia per l’applicazione della pena sostitutiva del lavoro di pubblica utilità di cui agli artt. 186 e 187 del Codice della Strada”; 

5.    O.d.G. presentato dal Consigliere Massimo Comunale riguardante il conferimento alla So.VA. del riordino degli archivi comunali,

6.    Conferimento all’Unione dei Comuni “Bassa Reggiana” del Servizio Tributi (art. 7, co. 3, L.R. n. 21/2012 e art. 14, co.27 lett. A – D.L. n. 78/2010, convertito in L. n. 122/2010) : approvazione dello schema di convenzione;

7.    Individuazione delle porzioni di territorio comunale non metanizzato alle quali sono applicabili le riduzioni del prezzo per il gasolio ed il gas di petrolio liquefatto utilizzati come combustibile per il riscaldamento. Aggiornamento anno 2014;

8.    Approvazione schema convenzione integrativa da sottoscrivere con Associazione Polisportiva AICS Guastalla Associazione Sportiva Dilettantistica  (REP 72997 – RAC 5276 del 31/08/2005) a seguito dei lavori di demolizione con ricostruzione del locale adibito a servizi igienici e spogliatoi a servizio delle attività sportive tennis e calcetto da realizzarsi presso la struttura sportiva sita in Via Spagna a Pieve di Guastalla; 

9.    Approvazione del Regolamento per l’accesso ai servizi residenziali per anziani “Criteri e modalità di ammissione a tempo prolungato sui posti di casa residenza per anziani non autosufficienti”;

10.  Controdeduzioni alle riserve/osservazioni e approvazione PUA (Piano Urbanistico Attuativo) di iniziativa privata denominato “Ambito AR.2D Sub. Comparto C” in variante al POC (Piano Operativo Comunale) localizzato in Via Viazzolo Lungo angolo Via Roncaglio Inferiore località Baccanello ai sensi dell’art. 22 comma 1, art. 34 comma 1 e art. 35 L.R. 20/2000;

11.  Determinazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliare allegato ai sensi dell’art. 58 del d.l. 25/06/2008 n. 112 (convertito con legge 6 agosto 2008 n. 133) – Sdemanializzazione di aree e autorizzazione alla vendita;

12.  O.d.G. presentato dal Consigliere Nicola Guerreschi avente  ad oggetto : “Casa delle Associazioni”;

13.  Interrogazione sullo stato degli argini del Comune di Guastalla presentato dai Consiglieri Verona Camilla, De Lorenzi Rosa Maria Felicita, Ferraresi Gianfranco, Villani Stefano;

14.  Interpellanza presentata dal Consigliere Massimo Comunale sulla mancata autorizzazione ad istituire una prima classe presso la Scuola Elementare di San Martino per l’anno scolastico 2014/2015. 

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.