Home / Politica / Politica Locale / La ‪#‎RenziBerlusconi‬ è uguale al ‪#‎Porcellum‬
url

La ‪#‎RenziBerlusconi‬ è uguale al ‪#‎Porcellum‬

La coppia Batman & Robin è riuscita a fare peggio della Legge Calderoli, più famosa come “Porcellum“. Ovviamente ben coadiuvata dalla maggioranza di un parlamento che giustamente Fabiana Dadone etichetta come “Scatola della vergogna“. Stiamo parlando delle “nuova” legge elettorale che presenta gli stessi profili di incostituzionalità del così chiamato “Porcellum”. Perché? Ascoltate dal primo all’ultimo secondo l’intervento della nostra impeccabile Fabiana Dadone che oggi in Aula ha illustrato la pregiudiziale di costituzionalità presentata dal Movimento. Una ragazza eccezionale, preparata, competente. Non c’è stato bisogno di quote rosa per eleggerla in Parlamento.

Un commento

  1. claudio mondini

    e cosa ci si aspettava,io queste stesse cose le ho dette e scritte prima e dopo l’elezione di RENZI e le sue 3 proposte, ho chiesto espressamente che CASALEGGIO ( vero capo politico del M5S) andasse ad un confronto per primo con RENZI,per smascherare questi giochini; io appena ho visto il testo di legge ho detto subito: ecco il porcellum 2 ,fatto per dividersi il potere e far arrivare il M5S TERZO sempre

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.