Home / Ambiente / Trivelle Selvagge: una grande Vittoria!
terremoto_crepa_er

Trivelle Selvagge: una grande Vittoria!

 

” La Regione Emilia Romagna sospenderà qualsiasi decisione in merito a ricerca di idrocarburi sui propri territori fino a che non sarà noto l’ esito della Commissione Tecnico Scientifica nominata. ”
E’ un primo passo a livello Istituzionale , la Regione , che tocca ora a noi COMITATI di Cittadini continuare con la massima determinazione sostenere e vigilare affinchè  in nessun modo venga messa a rischio la sicurezza dei nostri Territori dall’ OPERA dell’UOMO (NO TRIV).

Questa mattina, incalzata dall’interrogazione che Giovanni Favia ha svolto in aula, l’assessore Gazzolo, con una dichiarazione senza precedenti per la Regione, ha fatto propria la mia richiesta di far valere il principio di precauzione in merito allo sfruttamento del sottosuolo: “sospendere qualsiasi decisione in merito a tutti i nuovi progetti di ricerca idrocarburi che riguardino i territori colpiti dal sisma del maggio scorso” (leggi la risposta scritta).

Questa, è già una grande vittoria, seppur temporanea, che farà tirare un sospiro di sollievo a tutti quei comitati che si stanno battendo contro le “trivelle selvagge”, in primis chi lotta contro il famigerato permesso di ricerca “Reno Centese” tra le province di Modena, Ferrara e Bologna.

Temporanea perchè la sospensione sarà valida “fino a che non sarà noto l’esito della Commissione tecnico-scientifica istituita”. Ora la mia attività si concentrerà proprio su questa commissione internazionale (che fuproposta da Errani in seguito ad una mia richiesta di commissione d’inchiesta regionale sui legami tra sisma e sfruttamento del sottosuolo all’indomani del terremoto) per ora più un oggetto del mistero che altro, con molte ombre e poche luci, a cominciare dall’evidente conflitto d’interesse che ricade sul nuovo presidente, (da riserva a presidente) nominato il 3 maggio scorsoStyles (passato da “riserva” a presidente), sostenitore aperto della tecnica del fracking. Non è un buon inizio.
Per questo ho protocollato una richiesta ufficiale al presidente Zoffoli di convocarlo in Terza Commissione, per capire quali saranno i tempi e le modalità operative di questo comitato scientifico.

Tornando alla bassa Emiliana ed all’interrogazione che ho presentato: tutto quanto sta avvenendo in questi giorni (vulcanelli eruttanti, simil geyser, emissioni di gas, gorgoglii) deve essere attentamente monitorato e non ci basta l’assicurazione che la Regione provvederà, ne controlleremo l’operato con analisi indipendenti (abbiamo già fatto dei campionamenti) senza fermarci alle dichiarazioni del “metano in eruzione” da residui palustri.

Il sottosuolo è troppo importante per affidarlo in gestione alle società petrolifere: riprendiamocelo.
Clicca qui per leggere l’interrogazione.
Oppure questo il link: (http://aldemetra.regione.emilia-romagna.it/oggetti/doc/IX/OG2013021073.pdf)

(ne hanno parlato: Gazzetta di ModenaSassuolo2000ModenaOnLineGazzetta di Mantova,Estense.comQuotidianoER)

 

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.