Home / Politica / Politica Nazionale / La mappa dell’uso di stupefacenti da Nord a Sud
cocaina_droga_web

La mappa dell’uso di stupefacenti da Nord a Sud

Cocaina ed eroina al sud, cannabis al nord, stimolanti e allucinogeni al centro. Con qualche eccezione, questa è la mappa dell’uso di stupefacenti da parte degli adolescenti italiani fotografata dal rapporto Espad del Cnr.

Cannabis. Prevalenze elevate di utilizzatori si osservano nelle regioni del centronord: il primato è in Sardegna e Lazio con il 24%, seguono Umbria, Toscana e Lombardia con quote intorno al 23%. Da segnalare che in Basilicata e Sicilia, dove le prevalenze dei consumatori occasionali sono minori, si registrano invece percentuali superiori alla media nazionale (2.8%) di utilizzatori frequenti (20 o più volte al mese), il dato di entrambe le regioni è infatti 3,4%.

Cocaina. L’ultima rilevazione fotografa prevalenze più alte nel centro-sud. Un dato in controtendenza rispetto a quanto avveniva negli anni precedenti, durante i quali i consumi erano maggiori nelle regioni del nord. Le regioni sopra la media nazionale (2,7%) sono: Sardegna (3,2%), Sicilia, Basilicata, Abruzzo e Lazio (tutte intorno al 3%).

Eroina. Gli iscritti nelle scuole dell’Italia meridionale continuano a essere tra coloro che ne fanno più uso: Sardegna, Sicilia e Calabria con il 2.4%, seguono Molise, Puglia e Basilicata con il 2,3%. In tutte le regioni del nord invece, il fenomeno appare più circoscritto con i consumi compresi nella media nazionale (1,3%).

Allucinogeni. Quest’anno le prevalenze di consumatori più alte sembrano essersi spostate dal nord al centro, con l’unica conferma della Liguria che, insieme a Toscana, Lazio, Marche e Molise, presentano percentuali intorno al 2,6%.

Stimolanti. Gli studenti che riferiscono consumi superiori alla media nazionale (2,6%)19, risiedono nelle regioni del centro-nord. Rispetto al precedente studio, la dislocazione geografica si è leggermente modificata: escono dalla zona rossa Emilia Romagna, Toscana e Basilicata, entrano Lazio, Piemonte, Molise e Umbria.

fonte: http://www.italiaoggi.it/

 

Un commento

  1. Stupefacenti= soldi, economia, potere, salute… schifo!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.