Home / Guastalla / Guastalla: NO alla Scala Antincendio esterna per le scuole elementari del centro
pulmino-scuola

Guastalla: NO alla Scala Antincendio esterna per le scuole elementari del centro

Niente Scala Antincendio esterna per le scuole elementari (primarie) di Guastalla centro.

In data 26 luglio 2012  alle ore 17 si era svolto l‘incontro richiesto all’amministrazione, dai genitori degli alunni durante il quale, la stessa amministrazione, si era impegnata a realizzare nel più breve tempo possibile una scala antincendio esterna richiesta a gran voce dai genitori e dalle insegnanti degli alunni per la scuola elementare di Guastalla centro.

Erano presenti: il Sindaco Benaglia, l’assessore Rodolfi e l’assessore Manfredotti.

Poiché il tempo passava e nessun lavoro di costruzione veniva avviato. il nostro gruppo Guastalla a 5 Stelle ha pensato di fare il mese scorso un’interrogazione a risposta scritta. Ecco di seguito il testo.

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

OGGETTO: Scala Anticendio di sicurezza esterna
Scuola primaria Guastalla centro
Premesso che:
In data 29 maggio 2012 è avvenuta la forte scossa di terremoto di magnitudo 5.8 con epicentro a Medolla avvertita intensamente anche a Guastalla a  seguito della quale diversi edifici sia pubblici che privati sono stati dichiarati non agili comprese le scuole pubbliche. In tale data è stato concluso l’anno scolastico.
Considerato che:
Nella riunione di giovedì 27 luglio 2012 nella sala del Tribunale a Guastalla erano presenti il Sindaco Benaglia, l’assessore Rodolfi e l’assessore Manfredotti nonché moltissimi genitori di alunni preoccupati per l’agibilità delle scuole.
In tale assemblea l’amministrazione si è impegnata verbalmente a realizzare “nel più breve tempo possibile” una scala di sicurezza antincendio esterna richiesta a “gran voce” da insegnanti e genitori per la scuola Primaria centro.
A tutt’oggi la suddetta scala non è stata ancora realizzata.
Pertanto chiediamo:
Quando l’amministrazione ha intenzione di iniziare i lavori di costruzione della scala di sicurezza antincendio esterna (già promessa ai genitori degli alunni) di cui la scuola Primaria centro è attualmente sprovvista.

 

Ed ecco la PRONTA RISPOSTA dell’amministrazione datata 6 aprile 2013 nella quale spiega che:

a seguito di verifiche, la scala di sicurezza antincendio non era assolutamente necessaria a garantire maggiore sicurezza che di per sè è già ampiamente garantita.

Crediamo che tutti i genitori degli alunni dovrebbero essere messi nelle condizioni di essere a conoscenza delle intenzioni o meglio, delle “non intenzioni” dell’Amministrazione del Comune di Guastalla.

Gruppo Guastalla a 5 Stelle

 

 

6 commenti

  1. Sono MOLTO ARRABBIATA!!! Nessuna circolare scolastica o comunale è stata mandata ai genitori per comunicare la decisione e le motivazioni sul NO per l’impegno preso dal Comune pubblicamente in merito alla scala di sicurezza antincendio esterna!!!
    Possono avere tutte le motivazioni tecniche del mondo ma ritengo che debba essere inviata una comunicazione SCRITTA a tutti i genitori per spiegare le motivazioni del mancato impegno pubblico… o dei cambiamenti decisionali.

  2. Ma che storia incredibile è mai questa???
    La sicurezza di bambini piccoli dovrebbe essere garantita al 200%
    La scuola è molto vecchia e, sebbene sia catalogata come “sicura”, non rispetta le nuove norme antisismiche pertanto avere una scala esterna di sicurezza rende più tranquilli sia i genitori che tutto il personale scolastico e permettere in caso di terremoto un’ulteriore via di fuga che possa rendere più veloci e agevoli tutte le procedure.
    Consiglio all’amministrazione di ripensare alla scala, invece di “sperperare” soldi a loro piacimento.
    SULLA VITA DELLE PERSONE NON SI SPECULA!!!

    • Monica Delbue

      Ciao Elisa, inoltre credo che ricordi che quando a scuola c’ero anche io l’estate prima un soffitto era crollato e parte della scuola era inagibile (senza terremoti!), quindi veda un po’ il comune se non è necessaria …

      • Verissimo Monica… infatti non capisco la presa di posizione del Comune in tal senso…

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.