Home / Alza la voce / Comunicato stampa da un abitante della Piasòla di Guastalla
UdoToniato-piasola

Comunicato stampa da un abitante della Piasòla di Guastalla

Solo qualche giorno fa abbiam riportato la notizia della nuova legge che tutela gli alberi monumentali, e già oggi Campanini Antonio ci parla dell’abbattimento di un’albero storico di Guastalla.
Un’albero della Piasòla, luogo del centro storico di Guastalla, ritratta anche da Udo Toniato, e già oggetto di “attenzioni” da parte della giunta

 

Comunicato stampa da un abitante della Piasòla di Guastalla

Ieri mattina è venuto a mancare uno degli alberi storici che circondano la piazza primo maggio ( Piasòla ) un altro provvedimento repressivo verso questa piazzetta, dopo l’ordinanza emessa dal sindaco che proibiva hai ragazzi che la frequentano di “bivaccare”, questa ordinanza, come tante altre, tra l’altro è stata dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale, il cartello dovrebbe essere tolto!

Questo albero, insieme agli altri, fa parte del patrimonio naturalistico della città e sono tutelati.
A una mia domanda agli esecutori del misfatto, mi è stato risposto che l’albero è malato, ma non si poteva curarlo!? La manutenzione al verde pubblico viene fatta a Guastalla?! O si taglia e basta?
Questo albero è stato il compagno dei giochi mio e degli abitanti della piazza, ricordo “nascondino”, ci si appoggiava con l’avambraccio sugli occhi e i compagni di gioco si nascondevano, quanti ricordi!
Questi alberi fanno parte delle storia di questa piazza e vivono nella memoria dell’infanzia di tutti gli abitanti.

Mi auguro che i restanti alberi vengano curati a dovere per conservarli. Propongo che il tronco dell’albero tagliato venga donato a dei burattinai, che si sono già dati disponibili, per realizzare delle “teste di legno” per i loro burattini, in modo che l’albero possa vivere ancora.

Mi rendo conto che stiamo vivendo un periodo di “tagli” ma quelli che dovrebbero essere fati non si fanno, forse c’è stato un equivoco, gli alberi “non si tagliano”.

 

Campanini Antonio

Residente e nato nella Piasola Guastalla

 

9 commenti

  1. I don’t know whether it’s just me or if perhaps everybody else experiencing problems with your blog.
    It appears as though some of the written text on your posts
    are running off the screen. Can somebody else please comment and let me know
    if this is happening to them as well? This may be a problem with my internet browser because I’ve had this happen previously. Appreciate it

  2. i problemi degli alberi siti nella piazza sono principalmente due : 1) compattamento del suolo, con conseguente asfissia radicale e possibile sviluppo di malattie fungine a carico del colletto e dell’ apparato radicale. 2) potature eseguite in passato di branche di grosse dimensioni che hanno permesso l’ insediarsi di agenti di carie con conseguente degradazione del legno. occorre intervenire per evitare la stessa fine agli altri alberi. sono residente a viadana,mentre i miei genitori risiedono a guastalla.

    • Giusto! Però un Tecnico abilitato (agronomo o forestale ) dovrebbe dimostrare attraverso non solo vta ,in caso di alberature significative ,ma con dati strumentali che il rapporto t/r permette al l’albero di reggersi in piedi o di rischiare lo schianto in tutto od in parte.in questo caso mi pare ci si sia fidati “del primo che passa”.

      • ciao, abbiam presentato una interpellanza proprio per avere maggiori info in merito, se sei interessato resta in contatto!

        bye

  3. è lecito chiedere a chi ha ordinato l’abbattimento da quale patologia l’albero era stato colpito e se l’indagine è stata eseguita da un tecnico arboricoltore.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.