Home / Ambiente / Il Comune di Parma partecipa al bando regionale per il cofinanziamento di progetti di riqualificazione energetica
riqualificazione-risparmio-energetico-edifici-600x375

Il Comune di Parma partecipa al bando regionale per il cofinanziamento di progetti di riqualificazione energetica

Utilizzare la risorse offerte dal piano energetico regionale per riqualificare gli edifici di proprietà dell’amministrazione comunale.
Questo l’oggetto della delibera approvata dalla Giunta (n°318 del 11/10/2012), con la quale è stato presentato un progetto di cofinanziamento, (Bando regionale “50 TEP ) per l’importo di 400.000 euro, individuando come oggetto dell’intervento il plesso scolastico Vicini di via Milano.
La riqualificazione energetica degli edifici pubblici costituisce una delle priorità dell’azione dell’amministrazione comunale.
A tal fine è stata avviata un’indagine sull’efficienza energetica degli edifici di proprietà del Comune di Parma per valutarne le possibilità di miglioramento, aumentandone le capacità di risparmio energetico e la contestuale possibilità di applicazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.
Sono stati schedati 18 plessi scolastici, per i quali è stata trasmessa al ministero richiesta di finanziamento per il Piano delle Città.
In particolare il progetto per la scuola Milani prevede la sostituzione dei serramenti, la realizzazione di un sistema a cappotto sull’intero involucro edilizio e l’impianto di ventilazione meccanica controllata.
Per la realizzazione dell’intervento è stata utilizzata la formula del Finanziamento Tramite Terzi, avvalendosi di società Esco Service certificate UNI 11352, società che svolgono attività di efficientamento energetico.

tratto da www.comune.parma.it

 

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.