Home / Economia / Comune di PARMA a 5 Stelle: Scec contro la crisi
pizzarotti_parma_m5s_555

Comune di PARMA a 5 Stelle: Scec contro la crisi

La giunta grillina di Parma ha messo sul tavolo il sistema degli Scec, come formula di pagamento nel commercio in città.
Gli Scec sono il simbolo concreto di un patto stretto tra persone comuni, imprese commerciali, artigiane ed agricole fra professionisti ed enti pubblici al fine di promuovere localmente e fra reti territoriali lo scambio di beni e servizi accettando una riduzione percentuale del prezzo accettando una riduzione percentuale del prezzo rappresentata dagli Scec.
Materialmente assumono la forma cartacea o la forma elettronica grazie a conto Scec. Hanno il cambio di uno a uno con l’Euro.
Coloro che l’accettano ne indicano la percentuale di accettazione rispetto al prezzo di accettazione del prezzo in euro di un bene o servizio solitamente dal 10 al 30% percentuale che potrà variare in qualsiasi momento previa comunicazione.
Sono una riduzione di prezzo incondizionata che gli associati si attribuiscono reciprocamente.
Aumentano di fatto il potere di acquisto delle famiglie ma soprattutto indirizzano gli acquisti verso le aziende del territorio innescando circuiti economicamente e socialmente virtuosi.
Non sono convertibili in euro.
Sono distribuiti agli associati gratuitamente dall’associazione a seconda delle necessità del socio. La quantità iniziale è di 100 Scec.
Possiamo allora definire lo Scec come una contabilità di una reciproca fiducia economicamente circolare e quindi per tutti conveniente.
E’ una solidarietà che come conseguenza restituisce a tutti un benessere non economico ma sociale.
Per ulteriori info:
Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.