Home / Economia / Guastalla: Scuole, interventi post terremoto
vuoi_saperne_di_pi

Guastalla: Scuole, interventi post terremoto

Giovedi 26 luglio alle ore 17 è avvenuto l‘incontro richiesto dai genitori degli alunni di Guastalla all’amministrazione comunale. Nessuna informazione era ancora stata data alla cittadinanza in merito ai lavori di ripristino delle scuole post terremoto (nemmeno sul sito del Comune).

Erano presenti: il Sindaco Benaglia, l’assessore Rodolfi e l’assessore Manfredotti nella piccola sala (o sauna) del Tribunale stipata di genitori con tante domande.

Il Sindaco ha specificato che da alcuni giorni era arrivata l’autorizzazione a procedere sui progetti presentati per i lavori di ripristino delle scuole lesionate con i contributi regionali erogati.

Cinque progetti per una spesa complessiva di 466.500 euro, così distribuiti: 135.500 euro per la scuola media F. Gonzaga; 98mila per quella elementare del centro; 68.500 per  l’elementare San Martino; 98.500 per la scuola d’infanzia Arcobaleno e 66mila per l’elementare di Pieve.

Hanno comunicato che le scuole elementari e medie riapriranno in tempo per l’inizio delle lezioni (17 settembre) ed hanno assicurato ai genitori che al termine dei lavori, agibilità e sicurezza verrà certificata da tecnici competenti.

I lavori sono partiti contemporaneamente in tutte le scuole. Sperano inoltre di riaprire per il 3 settembre anche la scuola d’infanzia Arcobaleno.

Discorso diverso per gli asili nido Pollicino e La Rondine. Si è conclusa la gara d’appalto per la fornitura di moduli da destinare agli 80 bimbi dei due nidi. A giorni si conoscerà la ditta vincitrice. I containers saranno sistemati nell’area verde di via Castagnoli, dato che le due strutture sono state dichiarate completamente inagibili.

A tal proposito, è intenzione del Comune demolire l’edificio che ospita La Rondine e realizzare una nuova struttura, in legno, a Pieve che raggrupperà i nidi lesionati. (Speriamo presto!!!)

L’amministrazione si è inoltre impegnata a realizzare nel più breve tempo possibile una scala antincendio esterna, richiesta a gran voce dai genitori e dalle insegnanti degli alunni per la scuola elementare di Guastalla centro. (Speriamo presto anche questa!!!)

Sono sorte inoltre diverse perplessità da parte dei genitori sui pochi lavori da svolgere per la scuola di San Martino per i molti problemi che presenta.

Noi auspichiamo che, oltre agli interventi post terremoto, si provveda al più presto a mettere in bilancio voci di spesa in merito ad una maggiore manutenzione ordinaria delle scuole (pubbliche) che presentano problemi ai bagni, infiltrazioni al tetto, sistemazioni pavimenti.

Riteniamo che gli alunni  e il loro futuro siano una risorsa inestimabile e che pertanto debba essere valorizzata e migliorata nel tempo sia in termini di sicurezza che di fruizione spazi.

 

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.