Home / Ambiente / M5S: Conto Corrente di solidarietà alle vittime del terremoto
terremoto_(6)

M5S: Conto Corrente di solidarietà alle vittime del terremoto

IBAN: IT 76 N 02008 02460 000102085251

Il Movimento 5 Stelle è vicino alle vittime del sisma che ha colpito l’Emilia-Romagna, ed in particolare le province di Modena, Ferrara e Bologna.
Siamo solidali con la popolazione, e vogliamo dare una mano concreta per la prima emergenza e la ricostruzione: per questo abbiamo aperto un conto corrente sul quale chiunque lo desideri potrà versare una cifra, anche simbolica, a sostegno della popolazione afflitta dal terremoto. L’IBAN del conto è IT 76 N 02008 02460 000102085251. Garantiremo noi che siano spesi in modo adeguato. Il nostro gesto è sincero e concreto: abbiamo deciso di versare l’intero extra-stipendi di maggio per cominciare la raccolta: si tratta di oltre 3.000 € a testa per Andrea e Giovanni che torneranno ai cittadini, com’è giusto che sia. Chiederemo ai cittadini come ritengano sia meglio investirli, per le esigenze della popolazione, garantendo che saremo molto attenti che non vengano sprecati.
Il Movimento 5 Stelle invita tutti i cittadini a versare sul CC (IBAN: IT 76 N 02008 02460 000102085251). Per donazioni dall’Estero il BIC: UNCRITM1NT6.

Indicare “Gruppo Assembleare Movimento 5 Stelle-Beppegrillo.it Emilia-Romagna” nel beneficiario e “Aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia-Romagna” come causale.

GRAZIE!

Tutti i membri dello staff consiliare in regione hanno già dato il proprio contributo.

Emilia Romagna a 5 Stelle

 

Un commento

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.