Home / Politica / Politica Locale / Cittadini in MoVimento

Cittadini in MoVimento

Aspettando il dato ufficiale che porterà Pizzarotti al ballottaggio a Parma, cerchiamo di riordinare qualche pensiero, anche se è difficile scrivere in questo momento, la tastiera sembra il più classico dei fogli bianchi.
Il sogno che chi di noi già dal 2005 ha coltivato tra i “bassifondi” partecipativi dei MeetUp sparsi per tutt’Italia sta diventando realtà. Finalmente uno spiraglio di luce in questo periodo buio lo si intravede.

Il ringraziamento va a tutti, a partire da Beppe Grillo per arrivare ai ragazzi a 5 stelle che hanno lavorato e lavorano duramente sul territorio, sia da attivisti che da Consiglieri eletti. Per finire ai Cittadini, finalmente con la “C” maiuscola. Grado guadagnato non tanto per il voto al Movimento 5 Stelle, ma per la volontà di riprendersi in mano il proprio futuro senza volerlo delegare a chicchessia. Il MoVimento 5 Stelle è questo.

Proposta e non protesta. Solo media in malafede possono continuare ad ignorare un Programma, che se solo qualche partito che andava per la maggiore avesse copiato ed incollato, ma non solo digitalmente, forse non saremmo neanche qui a scrivere queste poche righe.

Passare in pochi anni dai MeetUp ad avere il primo Sindaco a 5 Stelle e partecipare al ballottaggio per la figura da Primo Cittadino in comuni importanti come Parma, può far girar la testa. Per questo il difficile arriva ora e per meglio raffigurare questo concetto rubiamo un commento di un amico via Facebook: “…ricorda la porta, ora c’è sotto una tacchetta… spetta a noi difendere e proteggere quel pezzetto di legno… solo a noi.”

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.