Home / Eventi / Rete e Bavaglio: oltre un milione di firme contro la norma UE

Rete e Bavaglio: oltre un milione di firme contro la norma UE

La protesta contro “ACTA” (Accordo Commenrciale anti-contraffazione) che secondo attivisti ed esperti è una “minaccia per la rete” si riversa nelle piazze di tutta Europa.

A fare da apripista c’era stata la Polonia, con 15 mila cittadini nella sola Cracovia intenti a ribadire il loro “NO alla censura”. Ma anche in Parlamento, dove un gruppo di deputati ha indossato la ormai celebre maschera di Guy Fawkes, simbolo di Anonymous, a sua volta sul piede di guerra.

Nei prossimi giorni manifestazioni sono attese ovunque, dalla Francia alla Germania, passando per Svezia, Inghilterra e Romania. Motivo del contendere le norme sulla governance di Internet contenute nel trattato firmato lo scorso 26 gennaio dall’Unione Europea e 22 dei suoi stati membri, Italia inclusa.

Ancora una volta il grimaldello per scardinare la libertà di espressione on line è il diritto di autore, nelle prime bozze tutelato perfino attraverso la disconnessione dei trasgressori. La versione attuale è più morbida, ma comunque pericolosa perchè secondo i detrattori, consente procedure sommarie per la rimozione dei contenuti anche solo ritenuti in violazione dei copyright e criminalizza i provider.

Ma la firma non è stata indolore. Anzi: il relatore al Parlamento Europeo (Kader Arif) di è dimesso dall’incarico per protesta condannando l’intero processo che ha portato alla firma dell’accordo. Nessuna consultazione della società civile, mancanza di trasparenza fin dall’inizio delle negoziazioni.

Gli attivisti hanno chiesto di sommergere di e-mail i propri rappresentanti all’Europarlamento, che dovrà esprimersi definitivamente entro giugno. L’obbiettivo è ottenere una battuta d’arresto, così da compromettere l’intero iter dell’accordo.

A tal fine Avaaz.org ha raccolto oltre 1 milione di firme in pochi giorni.

fonte: Fabio Chiusi (IL FATTO QUOTIDIANO) 31genn.2012

 

Un commento

  1. Per maggiori informazioni su ACTA:
    http://www.youtube.com/watch?v=72sxGIfqakg

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.