Home / Economia / Per le scuole PRIVATE 30.000 euro in più dell’anno scorso.

Per le scuole PRIVATE 30.000 euro in più dell’anno scorso.

Sbirciando l‘albo pretorio del Comune di Guastalla, in questo periodo (ci sono le chiusure d’anno….sempre cose interessanti) si trovano due determine di giunta, per l’erogazione di contributi alle scuole d’infanzia private.

Com’era previsto dalle convenzioni di Giugno 2010, quest’anno (scolastico) verranno erogati 270.000 euro per le scuole d’infanzia, più 40.000 euro per le sezioni primavera.

Decisamente in più rispetto a quelli dell’anno precedente. Furono infatti 250.000 per le scuole d’infanzia più 30.000 per le sezioni primavera nell’anno scolastico 2010/11

Quindi 30.000 euro di differenza. Il 10% in più.
Ma i bambini del 2012 non sono il 10% in più di quelli del 2011.

Si parla di favori a scuole private/religiose? Non giudichiamo. Semplicemente, in un periodo come questo, in cui le difficoltà economiche toccano tutti, e le rette delle scuole d’infanzia comunali restano comunque altissime.

Sempre restando in tema scuole d’infanzia, ricordiamo che questi sono i giorni in cui usciranno dalla giunta le nuove rette scolastiche per le scuole d’infanzia per l’anno 2012/2013. Auspichiamo che non siano come quelle degli anni scorsi. In cui la fascia di reddito più alta era quella partiva da soli 18.000 Euro (Vedi Tabella) .
Una proposta? Come dicemmo a Giugno:

” Quello che proponiamo è di definire ulteriori classi di reddito (ipotetiche classi “G” ed “H”) per i redditi “alti” e “altissimi”, con rette mensili più alte, e più adeguate alla loro capacità reddituale.
In questo modo le fasce inferiori potrebbero pagare ancora meno, oppure la scuola potrebbe avere maggiori risorse, ma comunque ci sarebbe MAGGIORE EQUITÀ.”

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.