Home / Economia / Il 2012 che vorremmo

Il 2012 che vorremmo

Vorremmo vivere in un Paese in cui si possa trovare lavoro in base alle proprie capacità, più che attraverso le proprie conoscenze e con una retribuzione adeguata.
Vorremmo vivere in un Paese in cui, se venissimo licenziati potremmo continuare a formarci.
Vorremmo vivere in un Paese in cui i politici al governo non pensino a domani, ma al nostro domani.
Vorremmo vivere in un Paese in cui gli studenti abbiano un’istruzione approfondita ed all’altezza del mondo del lavoro in cui i giovani possano esprimere le loro potenzialità.
Vorremmo vivere in un Paese in cui i parlamentari vengano scelti dai cittadini e non dalle segreterie di partito con massimo due legislature.
Vorremmo vivere in un Paese in cui i migliori cervelli arrivino di corsa, invece di scappare senza sosta.
Vorremmo vivere in un Paese in cui lo straniero sia benvenuto.
Vorremmo vivere in un Paese in cui i cittadini partecipino direttamente alla vita politica.
Vorremmo vivere in un Paese in cui i detenuti possano scontare la giusta pena, invece di essere trattati come bestie e la giustizia sia uguale per tutti.
Vorremmo vivere in un Paese in cui sia chiaro che l’amore è amore e basta, senza discriminazioni di alcun tipo.
Vorremmo vivere in un Paese in cui pagare le tasse sia una cosa scontata, mentre l’evasione sia un’anomalia.
Vorremmo vivere in un Paese unito.
Stiamo semplicemente esprimendo il desiderio di vivere in un paese normale.
È questo il nostro auspicio per il nuovo anno e per quelli a venire.
Continueremo a impegnarci, come abbiamo fatto quest’anno, affinchè il nostro sogno si trasformi in realtà.

Buon 2012 a tutti!!!!!

Guastalla a 5 Stelle

 (altervista.org)

Un commento

  1. I miei migliori auguri di un anno alla ricerca della pace, serenità, verità e giustizia…
    Buon Anno!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.