Home / Politica / Politica Nazionale / Basta fare gli spettatori della politica!

Basta fare gli spettatori della politica!

I vecchi commedianti non vogliono scendere dal palco, e gli spettatori, certo troppo lentamente, escono dal teatro. Boss(ol)i vuole il referendum per la secessione di una Padania che non è mai esistita. Le opposizioni firmano in piazza per un inutile referendum contro il porcellum dopo che per anni, anche al governo, lo hanno usato per infilare in Parlamento sodali e famigli, e ignorato la legge popolare Parlamento Pulito. Ognuno fa la sua parte in commedia che prevede la solita robusta dose di insulti reciproci seguita da riappacificazioni strategiche e abbracci consapevoli per i fotografi. Una sequenza di comparse con le labbra rifatte e le calze smagliate si agitano sul palco per un pugno di voti. Il cadavere dell’ex presidente del consiglio è ormai da tempo in decomposizione, ma nessuno ha il coraggio di sotterrarlo perché, insieme a lui, inumerebbe anche sé stesso. Come disse Fra Cristoforo nei Promessi Sposi “Verrà un giorno…“.

Beppe Grillo

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.