Home / Politica / Hanno risposto!!!

Hanno risposto!!!

Dal Comune, questa destra pare che abbia sentito la sveglia!

Hanno risposto Lunedì a questa interrogazione dopo 75 giorni, nonostante lo statuto del Comune ne preveda al massimo 30.

Sondaggio. Hanno risposto così tardi perchè….
a) Perchè 75 sono stati necessari per raccogliere le informazioni per una risposta completa
b) Perchè Sabato 13 Agosto è stato interpellato il prefetto ed in quattro e quattrotto hanno buttato giù due righe il Lunedì 16 Agosto

In ogni caso, qua trovate l’interrogazione del 31 Maggio, e qua trovate la risposta del 16 Agosto.

Nel merito.
Hanno speso in 2 anni oltre 106.298 Euro. Perchè nel loro rendiconto non sono riusciti a stimare quanto hanno lavorato in merito (e quanto hanno pagato) i dipendenti comunali per questo progetto.
Altrimenti sforeremmo abbondantemente questa cifra.

Soldi con cui, come abbiamo detto si potevano avviare progetti per aiutare le famiglie guastallesi a coprire i loro tetti con pannelli ad uso domestico. Partendo a OTTOBRE 2009.
Invece 2 anni son passati, più di 100.000 Euro spesi di soldi pubblici, ed in mano un pugno di mosche.

2 commenti

  1. Lorenzo Artioli

    più che pannelli fotovoltaici mi pare che conoscano bene le lampade per abbronzarsi

  2. VERGOGNA!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.