Home / Le 5 Stelle / Il magna magna dell’Emilia Romagna

Il magna magna dell’Emilia Romagna

L’assestamento di bilancio era la prova d’appello per la classe dirigente emiliano-romagnola per dimostrare di sapersi calare nei panni di una popolazione in difficoltà, alla quale tanti sacrifici sono stati richiesti. Prova fallita.

Il Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna ha presentato alcuni emendamenti al bilancio per:
eliminare i vitalizi già da QUESTA legislatura; eliminare l’uso delle auto blu e della auto di servizio; diminuire gli assessorati da 14 a 12; ridurre ad un massimo del 50% del budget le spese di rappresentanza di Agenzie Regionali e Enti regionali.
Naturalmente, senza alcuna remora, tutti i Consiglieri, da destra a sinistra, hanno bocciato i nostri emendamenti scegliendo di salvaguardare i propri privilegi. Ancora una volta la classe dirigente ha confermato di volersi tenere ben aggrappata alla condizione di casta ‘superiore’.”

Emilia Romagna a 5 Stelle

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.