Home / Le 5 Stelle / E’ l’ora della verità

E’ l’ora della verità

Beppe Grillo lo diceva già nel 2008… è arrivata l’ora!

Adesso due eventi concomitanti ci attendono. Il primo è il fallimento economico conclamato dell’Italia, il secondo è il crollo degli attuali partiti.

Entro fine anno dovremo vendere 200 miliardi di titoli di Stato a interessi sempre più alti. Se non ci riusciremo salta il banco. Non ci sarà una tragedia greca, ma una commedia all’italiana. L’improvvisa ricerca dei colpevoli da parte degli stessi colpevoli.

Il vuoto politico di inizio anni ’90 fu riempito con il trasformismo. La Dc si divise in due, Dc di sinistra e Dc di destra, e sopravvisse tranquillamente. Il Psi si arruolò sotto le bandiere di Forza Italia. Il PCI si limitò a cambiare nome. Oggi il trasformismo non è più possibile. In politica, i vuoti sono spesso riempiti dall’uomo della Provvidenza. Da un cialtrone che dichiara poteri taumaturgici. L’italiano ne è da sempre affascinato come un coniglio da un serpente a sonagli.

Il presidente della Repubblica deve, al più presto, dare l’incarico di formare un nuovo governo a un uomo estraneo ai partiti con l’unico obiettivo di evitare il peggio, altrimenti ci aspetta un altro 8 settembre, ma forse anche questo non sarà sufficiente.

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Beppe Grillo

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.