Home / Politica / Politica Locale / “Referendum cosa succede se…” il video della serata con il Prof. Gianni Tamino

“Referendum cosa succede se…” il video della serata con il Prof. Gianni Tamino

Ormai ci siamo, domenica 12 e lunedì 13 giugno si apriranno le urne. Saremo chiamati a decidere del nostro futuro.
Per chi avesse ancora qualche dubbio in merito pubblichiamo il video della serata del 19 maggio scorso (6 parti), promossa dal nostro gruppo consiliare, in cui il prof. Gianni Tamino –  docente di Biologia generale e Fondamenti di Diritto ambientale al Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova – intervistato dal giornalista Jacopo Della Porta ha informato i tanti presenti su quanto sia importante andare a votare Sì al referendum di domenica e lunedì.

2 commenti

  1. bernini paolo

    una serata veramente bella ed interessante ..degna dello stile MOVIMENTO 5 STELLE..avanti così ragazzi , non ci ferma più nessuno…

  2. Un grazie immenso al Prof. Tamino. Una bellissima persona che ha condiviso con noi il suo sapere… ad unico scopo: l’amore per il prossimo!!!

    Grazie Gianni

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.