Home / Le 5 Stelle / MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna: disabilità, ecco le nostre proposte

MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna: disabilità, ecco le nostre proposte

Proficuo incontro negli uffici di Viale Aldo Moro fra il MoVimento 5 Stelle Emilia-Romagna, i rappresentanti della Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili (F.A.N.D.) e della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (F.I.S.H.).
È stato un incontro proficuo nel quale abbiamo trovato l’intesa per portare avanti alcune azioni semplici e dal costo ridottissimo ma di grande impatto per la vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Primo punto fondamentale è l’attivazione di un Osservatorio Regionale sulla disabilità. Si tratta di un’operazione di trasparenza essenziale per conoscere la situazione regionale, e – naturalmente – per valutare l’effettiva efficacia dei servizi resi a fronte degli investimenti fatti. Una volta noti i numeri si potranno valutare soluzioni per migliorare l’impatto dei soldi investiti sulla vita delle persone con disabilità. Abbiamo concordato anche un paio di azioni semplici ma efficaci, che potrebbero essere applicate subito: consentire, a fronte del pagamento del titolo di viaggio da parte della persona con disabilità non autonoma, che il suo accompagnatore viaggi gratuitamente su tutta la rete ‘Mi muovo’. Su Trenitalia la Carta Blu consente proprio questo, quindi crediamo sia applicabile anche ai mezzi regionali. Inoltre la creazione di un piccolo ‘foglio di prima comunicazione’ di diagnosi invalidante che i medici possano consegnare al paziente riconosciuto disabile. Alcuni consigli pratici sull’esempio di quanto già realizzato nel Comune di Bologna. Ci impegneremo per trovare la più ampia condivisione fra i Gruppi a queste ed altre proposte. Peccato che, nonostante i lanci di agenzia (che riportiamo sotto), le proposte non abbiano trovato spazio sui quotidiani. Speriamo solo che i problemi delle persone con disabilità non vengano sbandierati solo strumentalmente in caso di proteste eclatanti o campagne elettorali.
ansadisabili.jpg

diredisabili.jpg

Un commento

  1. SECONDA PARTE: MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna
    “Il nostro incontro della settimana scorsa con le Associazioni delle persone con disabilità FISH e FAND ha dato una piccola spinta all’attenzione per il tema fra i Gruppi Assembleari. FISH e FAND si sono incontrate con la Federazione della Sinistra. Per noi è molto positivo che una forza di Governo presti orecchio alle richieste dei rappresentanti dei disabili. Purtroppo FDS scorda clamorosamente di essere forza, appunto, di governo, organicamente inserita nella maggioranza che guida la nostra Regione da quando è nata. FDS preferisce giocare su due tavoli, con dichiarazioni che sono da partito “di lotta e di governo” (un po’ allo stile Lega Nord: di Governo a Roma, di opposizione e lotta a Pontida). Dicono di voler stare al fianco di FAND e FISH nella richiesta dell’Osservatorio sulle disabilità? Ma chi è l’Assessore alla Salute? Carlo Lusenti, espressione della maggioranza di cui fanno parte. E allora perché non lo sfiduciano? Dicono di voler stare vicini a FAND e FISH nelle loro richieste, quindi – per esempio – nel dare un biglietto gratis agli accompagnatori di un disabile non autosufficiente negli spostamenti? Eh sì, ma chi è l’Assessore ai Trasporti? Alfredo Peri, Assessore espressione della maggioranza di cui FDS fa parte.
    Ancora: FDS dice di voler essere al fianco della Associazioni nella grande manifestazione di Roma: giustissimo, ma FAND e FISH sono venute negli uffici regionali per parlare di temi regionali, sui quali il parlamentino regionale possa avere massima influenza, non per parlare di temi nazionali, sui quali Viale Aldo Moro può ben poco…
    Potrebbe fare qualcosa di più un partito di governo, o è lì perché – senza la coalizione – non avrebbe conquistato neanche un consigliere?”

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.