Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Consiglio Comunale Guastalla – 1 Luglio. h 20.30

Consiglio Comunale Guastalla – 1 Luglio. h 20.30

Avete impegni Venerdì sera? Dopo l’aperitivo fate un salto in Municipio, c’è il Consiglio Comunale, e si parla dei vostri soldi.

Già perchè, in quella sede, i rappresentanti dei Guastallesi (qua i componenti), discuteranno il seguente (striminzito) Ordine del giorno.
1.      Comunicazioni del Sindaco;

2.      Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;

3.      Mozione presentata dal Consigliere Davide Zanichelli avente ad oggetto:”Istituzione di un Cineforum a Guastalla”;

4.      Prima Variazione al Bilancio di Previsione 2011.

Il punto 3 è una nostra proposta, mentre nel punto 4 si parlerà di una variazione di bilancio conseguente ad un sostanziale aumento di entrate correnti ed in conto capitale (per investimenti).
Pensate per caso che questi soldi vadano a finire in un palazzetto? Pensate che vadano a finire nella riduzione delle rette degli asili o delle tasse in generale?
E poi….ma è possibile fare al Mercoledì o Giovedì dei Consigli Comunali da 13 punti finendo alle 3 di notte;
Mentre in questo caso al Venerdì quando tipicamente al sabato non si lavora, e discuterne soltanto 2?!?!?!?! NO COMMENT.

Un commento

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.