Home / Documenti / Mozioni / Guastalla: approvata la nostra mozione per l’URP online

Guastalla: approvata la nostra mozione per l’URP online

Finalmente una scelta saggia da parte di una amministrazione di centro-destra che, fin qui, non si è certamente distinta per saggezza nelle decisioni… anzi tutt’altro!!!
Durante il Consiglio Comunale del 27 gennaio 2011, è passata la nostra mozione presentata lo scorso 7 gennaio 2011 per uno sportello online dell’URP.

Approfittando infatti della prossima ristrutturazione dell’URP a Guastalla, prevista proprio in questi mesi, abbiamo pensato su come aiutare il cittadino, almeno quello più digitalizzato, nelle sue consuete richieste di servizi allo sportello dell’URP. Per questo quale migliore soluzione che uno sportello online dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico d’affiancamento a quello esistente?
Con la nostra proposta lo sportello virtuale on line (e dunque aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7) dovrà alleggerire il carico di lavoro dell’ufficio tradizionale, in quanto potrà fornire un efficiente ausilio informatico che velocizzerà le procedure (a partire dalle più semplici) per le quali il cittadino si reca all’URP.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.