Home / Ambiente / Guastalla a quando lo studio di un Piano di risparmio Energetico Comunale (PEC)?

Guastalla a quando lo studio di un Piano di risparmio Energetico Comunale (PEC)?

Questa sera si svolgerà l’ultimo Consiglio Comunale dell’anno 2010. Sarà il secondo nel giro di pochi giorni. Ci si confronterà, beh si fa per dire visto ormai come vanno tutte le sedute consiliari, sull’aspetto importante del Bilancio di previsione per l’anno 2011.

Non entriamo nel merito della documentazione tecnica fornitaci, lo faremo sicuramente domani a Consiglio Comunale concluso.
Con questo articolo vogliamo semplicemente mettere in risalto una grave mancanza dal bilancio di previsione 2011, se tale verrà confermata anche questa sera in Consiglio, e cioè: LO STUDIO DI UN VALIDO PIANO ENERGETICO COMUNALE (PEC).

Dai documenti di previsione infatti si percepisce l’intenzione (folle visti i tempi che corrono…) di perseguire l’idea già paventata dall’ex vice-sindaco Lusetti di rifare il PSC comunale, per una spesa di 200.000 euro, ma in riguardo al PEC nessun accenno…

E qui sorgono alcune domande:

  • Perchè rifare il PSC, di regola a validità pluriennale, nonostante sia appena stato rifatto dall’amministrazione precedente?
  • Chi ci guadagnerà nel suo rifacimento (200.000 euro di spesa)? I cittadini NO di certo!!!
  • Perchè non prevedere un Piano di risparmo Energetico Comunale (PEC)? Qui sì che i Cittadini ci guadagnerebbero!!!

Su quest’ultima domanda poi è abbastanza eloquente il fatto che l’amministrazione di Guastalla sia partita in tromba mesi fa su di un progetto “Fotovoltaico“, tra l’altro ancora colpevolmente fermo al palo, senza pensare a monte ad un serio Piano di risparmio Energetico (come suggerimmo noi…)… della serie “costruire senza fondamenta”, dove le fondamenta sono appunto il RISPARMIO ENERGETICO.
La produzione di energia deve venire solo in un secondo momento.

Ci auguriamo di aver sbagliato previsioni e di sentire questa sera in Consiglio Comunale parole differenti…
STAY TUNED

2 commenti

  1. Davide Zanichelli

    E’ incredibile la leggerezza con cui è stato dato il via ad un progetto di un parco fotovoltaico da quasi 2 MegaWatt a Guastalla (pari al consumo di un migliaio di famiglie) senza prima capire i reali bisogni del comune, individuabili solo con una “Fotografia” delle esigenze.

    E’ come comprare il biglietto del treno senza sapere dove si sta andando…

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.