Home / Ambiente / Guastalla, proposta concreta: Santa Caterina senza rifiuti come Woodstock 5 Stelle

Guastalla, proposta concreta: Santa Caterina senza rifiuti come Woodstock 5 Stelle

Durante le manifestazioni il centro di Guastalla si riempie di cestini temporanei della SABAR (quelli di cartone) per raccogliere il surplus di rifiuti generato dai turisti. Purtroppo però i cestini posizionati sono bidoni recanti la scritta “indifferenziato”.

L’effetto finale è che, durante questi eventi, le migliaia di turisti e guastallesi producono quintali di rifiuti indifferenziati.
Tutto ciò é ampiamente indicativo del grado di attenzione di un’amministrazione comunale nei confronti di un tema così importante come quello dei rifiuti.
Il MoVimento 5 Stelle di Guastalla, e Gruppo consiliare Guastalla 5 Stelle, chiede (depositando venerdi il testo che trovate qui ed il relativo comunicato stampa) che la prossima manifestazione di Santa Caterina sia occasione per la strategia Rifiuti Zero. Non é impossibile!
 
Se il MoVimento 5 Stelle, in una manifestazione con 100.000 persone come “Woodstock 5 stelle”, è riuscito ad avere percentuali oltre il 90% di differenziato, ce la può fare anche Guastalla con una manifestazione in cui sono attese poche decine di migliaia di persone.
Ma noi, del MoVimento, non facciamo semplicemente richiesta, ma indichiamo anche come ciò sia possibile.
E’ sufficiente che:
1) al posto dei soli cestini indifferenziati vengano posizionati bidoni distinti per raccolta differenziata (carta, plastica, aluminio/vetro, umido)
2) si promuova l’utilizzo di stoviglie completamente biodegradabili (bicchieri, piattini e posate) che vanno direttamente nell’umido con i residui del loro contenuto
3) Venga fatta informazione estesa e capillare utilizzando i diversi canali informativi delle iniziative adottate (tv, giornali, internet) ed avvalendosi anche del sostegno delle componenti territoriali sensibili all’argomento (giovani, associazioni, scuole)
Importanti sarebbero i benefici derivanti da tale operazione e ampiamente ripaganti l’impegno profuso:
– Riduzione dei rifiuti indifferenziati prodotti e conseguente riduzione dei relativi costi di smaltimento
– Soldi derivanti dalla vendita delle materie prime secondarie conferite (i rifiuti differenziati di Woodstock 5 Stelle sono stati VENDUTI e il ricavato ha contribuito alla copertura dei costi dell’evento)
– Grande ritorno d’immagine per Guastalla, che darebbe forte prova di sensibilità ed interesse al tema rifiuti-ambiente-salute
– E ovviamente, ma vale sempre la pena ricordarlo, benefici in termini di salute…e si sa, la salute non ha prezzo!
 
Gli avvenimenti di Terzigno insegnano: entro pochi anni le discariche della SABAR si esauriranno e, visto che nessuno vuole un’inceneritore sotto casa (...l’ennesimo), e nessuno vuole fare la fine di Terzigno (tanto per citare l’ultimo di tanti brutti episodi) dobbiamo fare qualcosa, e l’amministrazione guastallese in primis DEVE FARE QUALCOSA.

Questo sarebbe un buon inizio!

9 commenti

  1. Chiara Casali

    Ottima idea!

    • …son felice che qualcuno la condivida!
      Solitamente si tende a vedere le difficoltà nelle proposte come insormontabili scogli anziché tentare di oltrepassarli a piccoli passi.

      E speriamo che quello di S. Caterina possa essere un buon esperimento per le iniziative a venire! 😉

  2. Davide Zanichelli

    Merito di Woodstock!
    Alla fine ha dimostrato che si può fare. Senza quella manifestazione sarebbe stato addirittura pensare che sarebbe possibile! Ed invece ora sappiamo che si può, e che, in fondo non è nemmeno così difficile. :)

    Grazie Woodstock :) x quello e molto altro! :)

  3. Marco Dallai

    Qualche LINK utile per la posateria biodegradabile:
    http://www.dittaamore.it/
    http://www.ipacksrl.it/

  4. Gianluca Sassi

    Complimenti, questa è una proposta sensata e concreta, credo che i guastallesi saranno entusiasti di contribuire attivamente, ci si sente sempre orgogliosi nel fare qualcosa di buono, Bravi continuate così

  5. Ottima e concreta proposta!
    … e l’esempio di Woodstock 5 Stelle (al quale ho assistito personalmente) ne è l’esempio!!!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.