Home / Ambiente / Milioni di volontari nel mondo per pulire l’ambiente

Milioni di volontari nel mondo per pulire l’ambiente

CleanUp35 milioni di persone in 120 paesi del mondo saranno impegnati in questo fine settimana (17-19 settembre) a pulire boschi, parchi, fiumi, spiagge e strade per rendere il nostro ambiente più bello e vivibile.

L’iniziativa Clean up the World, giunta ormai al suo 18° compleanno, rappresenta il più importante appuntamento di volontariato ambientale a livello internazionale, e si svolge in collaborazione con l’Unep.

Quest’anno sarà dedicata al tema della diversità biologica per rispondere all’appello dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite che ha proclamato il 2010 Anno internazionale della biodiversità.

Per Achim Steiner, direttore esecutivo dell’Unep “agendo sul piano locale, si può lavorare per ridurre inquinamento terrestre e modelli di consumo insostenibili, due dei fattori alla base del degrado ambientale e della perdita dei servizi naturali. E’ nostra responsabilità conservare e promuovere un uso sostenibile delle risorse per consegnare alle prossime generazioni un Pianeta ancora sano, funzionante e produttivo”.

“Dall’Europa all’America, dall’Asia all’Africa, Clean Up the World Weekend sarà un momento di unione, al di là dei confini geografici e politici, per rimettere a nuovo e proteggere il nostro comune e prezioso ambiente” ha dichiarato contemporaneamente Ian Kiernan, fondatore e presidente della campagna.

Migliaia di associazioni, singoli individui e comunità di base saranno coinvolte in tante diverse attività con un medesimo obbiettivo.

In Brasile i volontari cercheranno di liberare dai rifiuti e dalla sporcizia le sponde del Rio delle Amazzoni presso la città di Manhaus e a San Paolo i membri dell’Istituto brasiliano per la Protezione della Natura insieme ad altri cittadini si daranno da fare per ripulire il Parco Ecologico Tiete.

Nelle Filippine decine di scout parteciperanno ai lavori di risanamento di un sito protetto di foresta di mangrovie.

In Italia “Puliamo il mondo”, organizzata da Legambiente in collaborazione con la RAI, si terrà nelle giornate del 24, 25 e 26 settembre mobilitando centinaia di famiglie, insegnanti e studenti per migliorare lo stato di piazze, giardini, litorali e boschi del nostro paese.

fonte: www3.lastampa.it

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.