Home / Comunicati / Guastalla: sfiducia al Vicesindaco Marco Lusetti

Guastalla: sfiducia al Vicesindaco Marco Lusetti

Il gruppo consiliare Guastalla 5 Stelle in merito alle ultime vicissitudini istituzionali e politiche che hanno avuto come protagonista il vicesindaco Guastallese Marco Lusetti, non può che manifestare profonda preoccupazione per il futuro dell’amministrazione del comune di Guastalla.

Prima a Marco Lusetti, in data 15 giugno 2010 con decreto 0005890, è stata revocata la nomina e l’incarico di Commissario ad Acta dell’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) per motivazioni che il Ministro Giancarlo Galan circostanzia nel provvedimento, citando “comportamenti eccedenti il mandato di Commissario ad acta” e “gravi disfunzioni registrate nell’espletamento nell’incarico di Commissario ad acta, concretatesi in una serie di comportamenti e atti illegittimi, adottati in violazione del potere conferito e in spregio alle procedure“. Ed in merito, appoggiamo il Consigliere Regionale del MoVimento 5 Stelle Giovanni Favia, nella sua richiesta di chiarimenti al ministro Galan dei motivi per i quali sarebbero stati bloccati fondi per incarichi professionali che Lusetti avrebbe cercato di affidare.
Poi appena pochi giorni fa, lo stesso Lusetti, è stato espulso dal proprio partito di appartenenza e cioè la Lega Nord: “per diciotto punti, ciascuno dei quali sarebbe bastato a giustificare la cacciata di quel signore“, come dichiarato dal direttivo emiliano della Lega di cui fa parte anche il segretario nazionale Angelo Alessandri.

Ricordiamo anche che Marco Lusetti, nel suo primo anno da amministratore come vicesindaco di Guastalla, si è reso protagonista insieme all’attuale giunta di centro-destra di alcune delibere di patrocini onerosi sempre a favore della stessa associazione APS Cittadini, che ricordiamo essere presieduta, come Lusetti stesso ha dichiarato, da una persona sua amica ed ex-compagna di università. Senza contare che il vicepresidente della stessa associazione, fino a poco prima della delibera, è stato un consigliere di maggioranza appartenente al suo stesso ex-partito.

E come dimenticare anche la discutibile creazione della cosiddetta ed erroneamente chiamata “Banca del Tempo”? Associazione creata ad hoc per la gestione di 200.000 euro stanziati a causa della crisi economica e che sicuramente non ha brillato certo per trasparenza. Noi stessi del gruppo consiliare Guastalla 5 Stelle, nonostante un esposto al prefetto ed interrogazioni multiple, stiamo ancora aspettando risposte esaurienti e non come quelle finora ricevute.

Ci chiediamo come, da vicesindaco,  possa continuare a svolgere il compito di amministratore pubblico nel nostro comune di Guastalla, una persona di cui ormai nemmeno il proprio partito politico dimostra di avere fiducia e a cui è appena stata revocata la nomina di Commissario ad Acta dell’ENCI per “gravi disfunzioni nell’espletamento del suo incarico” e addirittura “in spregio alle procedure“.

Consigliamo e chiediamo fortemente al Sindaco Giorgio Benaglia di porsi la stessa domanda.
Aspettiamo una risposta… Anzi meglio dire: I CITTADINI DI GUASTALLA ASPETTANO UNA RISPOSTA

E’ comunque nostra intenzione, nei prossimi giorni, convocare un consiglio comunale straordinario e presentare una mozione di sfiducia nei confronti del Vicesindaco Lusetti Marco.

Davide Zanichelli
Gruppo Consiliare Guastalla 5 Stelle – beppegrillo.it
349 2376879

5 commenti

  1. La storia insegna che tante cose sono accadute non per la scusa di torti ma solo per interessi economici forti e passioni amorose. Lascio a voi capire cosa possono essere i diciotto punti. Ciao a tutti

  2. Ciao Andrea,
    sinceramente piacerebbe molto anche a noi venire a conoscenza di questi “fantomatici” 18 punti… anche perchè Marco Lusetti è una figura istituzionale e pubblica e svolge il delicato compito di Vicesindaco in un comune, quindi se c’è qualche mal operato nei motivi del suo allontanamento dalla Lega… direi proprio che dovrebbe interessare anche a tutti i cittadini.
    Comunque quello che dà da pensare è soprattutto il suo allontanamento da Commissario dell’ENCI. Se ti leggi le motivazioni scritte all’interno del DECRETO dal Ministro Galan, converrai anche tu che sono davvero gravi.
    Lusetti controbatte dicendo di querelare Galan… ma non sta certo a noi verificare l’accaduto, noi non possiamo che leggere gli atti pubblici e direi che questi ultimi sono davvero chiarissimi.

  3. Chiedo a voi della lista civica se sapete quali sono questi 18 punti che hanno portato la lega a escludere questo soggetto. Tanto per chiarire la posizione di costui visto che i giornali sono molto vaghi.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.