Home / Politica / Politica Locale / Testamento Biologico: ora anche a Guastalla

Testamento Biologico: ora anche a Guastalla

In questi giorni, sulle pagine d’alcuni quotidiani nazionali, leggiamo che un numero sempre più elevato di comuni, anche in Emilia Romagna, sta rendendo disponibili i modelli per la Dichiarazione anticipata dei trattamenti sanitaripiù comunemente conosciuta come  Testamento biologico.

A Reggio Emilia la prima a consegnare il proprio testamento biologico sarà Donatella Chiassi, una donna che da 6 anni combatte contro la SLA (sclerosi laterale amiotrofica) e contro organi,  politici e non, che si oppongono alla istituzione di un registro comunale per i testamenti biologici.

A breve l’Urp e il sito internet del comune di Reggio renderanno disponibili i modelli per la dichiarazione e renderà noti i recapiti di quelle associazioni che, senza oneri per il comune, sono disponibili ad assistere i cittadini nella compilazione degli stessi.

Reggio Emilia si accoda così ai comuni di Scandiano, Cavriago, Quattro Castella, Guastalla.
Anche nel nostro comune, forse ancora non lo sapete, infatti da alcune settimane i cittadini possono recarsi all’Urp per la vidimazione del proprio testamento biologico.

Non vogliamo entrare nel merito dell’enorme questione morale che può generare un simile argomento, semplicemente pensiamo che nessuno possa scegliere, tranne l’individuo stesso, di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte (consenso informato) per malattie o lesioni traumatiche cerebrali irreversibili o invalidanti, malattie che costringano a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che impediscano una normale vita di relazione.
Credo che a nessuno piacerebbe che, in questioni così serie poi, qualcun’altro prendesse per lui decisioni NON desiderate.

Per questo ogni comune che sceglierà di rendere disponibile  un servizio del genere farà un piccolo ma significativo gesto di civiltà verso le libertà individuali di tutti i cittadini.

Un commento

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.