Home / Politica / Politica Locale / Guastalla: riflessioni sulla “Relazione 2009 della Giunta Comunale”

Guastalla: riflessioni sulla “Relazione 2009 della Giunta Comunale”

Durante lo scorso Consiglio comunale di Guastalla, si è parlato anche di Rendiconto dell’esercizio 2009 e di Relazione 2009 della Giunta comunale. A tal proposito abbiamo pensato di riportare alcuni tratti, seguiti da brevi riflessioni, per portare a conoscenza dei cittadini i pensieri dell’attuale amministrazione

Il Sindaco: Cosa abbiamo fatto: abbiamo cominciato dicendo a tutti buongiorno entrando al mattino in Municipio, cercando di sorridere, ma abbiamo detto anche no a qualcuno quando necessario, invitando ad adeguarsi al cambiamento. Impresa difficile ma non impossibile!
WELFARE
Non abbiamo interrotto i normali flussi di aiuto alle famiglie in difficoltà, come alcuni hanno cercato di far credere.

Dal Novembre 2009 è nata a Guastalla un’Associazione denominata “Banca del Tempo”… Tale nuova attività di tipo associativo volontaristico fornisce oltre ad un beneficio economico sussidiario un tipo di attività fortemente socializzante: è una fornitura spontanea di servizio alla comunità. Per questo motivo ci è stata richiesta come modello anche da altri Enti Comunali della nostra Provincia

…. “invitanto al cambiamento”… bè, se sono cambiamenti positivi ben venga, invece se sono negativi ne possiamo parlare… inoltre il Sindaco scrive che qualcuno dell’opposizione (noi per esempio?) ha diffuso voci non veritiere in merito agli aiuti alle famiglie in difficoltà. Non è che per caso si riferisce alla Banca del Tempo? Si, perchè su tale progetto l’amministrazione non ha ancora risposto alle domande fatte per dissipare i dubbi… no, anzi 22 righe vergognose di risposta… risultato=dubbi aumentati!

Assessorato all’ Immigrazione e integrazione, Edilizia e Lavori Pubblici, Rapporti con il Cittadino e le Istituzioni e Coordinamento degli Assessorati: (Vicesindaco): quello che la precedente amministrazione ci ha lasciato in eredità non era di certo il massimo esempio di trasparenza e buona amministrazione

invece questa amministrazione è un esempio di trasparenza???

Immigrazione – Gli ultimi arrivati pensavano che tutto gli fosse dovuto e concesso, ora stanno iniziando a capire che a casa nostra per entrare si bussa e si chiede permesso, hanno capito che esistono delle regole e noi faremo di tutto per farle rispettare, hanno capito che per avere aiuti è necessario che tutti si mettano a disposizione della collettività, hanno capito soprattutto che prima vengono i guastallesi;

… guastallesi intesi come nati e vissuti a Guastalla… solo guastallesi DOC e magari padani?

Adesso riportiamo cosa la nuova amministrazione ha detto di aver fatto fino ad oggi:

Progetto Guastalla Fotovoltaico – Sosteniblità ambientale, nuove risorse per il Bilancio Comunale, azzeramento della bolletta energetica del Comune di Guastalla, ritorno economico per tutti i cittadini, nessuna spesa;
Sociale (Graduatorie ISEE) – Fin dall’ insediamento abbiamo deciso di cambiare il modo in cui vengono erogati gli aiuti ai più bisognosi, stabilendo che a parità di bisogno la precedenza deve essere data a chi da più anni è residente sul territorio comunale di Guastalla;
Banca del Tempo – Questi soldi comunque sarebbero stati destinati ai cassaintegrati, disoccupati e famiglie in difficoltà, migliorie a questo progetto se ne possono di certo apportare, ma una cosa deve essere chiara : i soldi dei cittadini di Guastalla non si “regalano”, quindi abbiamo deciso di partire da un principio fondamentale : “la reale necessità si misura in base alla disponibilità” a fare attività civicamente utili;
Nessun aumento delle Tasse Comunali – Nonostante le numerose riduzioni di Entrate nel Bilancio Comunale, non abbiamo fatto e nemmeno previsto per i prossimi anni, aumenti delle Tasse Comunali, anzi, appena il Progetto Guastalla Fotovoltaico sarà in pieno funzionamento, studieremo il modo di restituire un vantaggio economico diretto per le tasche dei guastallesi;
Diversamente abili – Abbiamo approvato in Consiglio Comunale linee di indirizzo per abbattere le barriere architettoniche e rendere la città vivibile e fruibile anche per chi non possiede tutte le abilità motorie;
Consiglio Comunale dei Ragazzi – Daremo la possibilità ai ragazzi guastallesi di avvicinarsi alla politica, approfondire tutte le tematiche dell’ amministrazione pubblica e proporre soluzioni che verranno valutate dalle Commissioni competenti e dal Consiglio Comunale di Guastalla;
Vivaio Comunale – Abbiamo già stanziato i fondi per recuperare e valorizzare una importante area verde a ridosso del Centro Storico : ripristino del Vivaio Comunale per tutti coloro che necessiteranno di essenze arboree gratuite o vorranno immergersi nel verde, realizzazione di una area di sgambamento cani, recupero della “Strada dei Duchi”, realizzazione di Orti pubblici, per chi si vuole dedicare alla coltivazione di un pezzo di terreno;
Area Sgambamento Cani – All’ interno del progetto Vivaio Comunale verrà realizzata una area di sgambamento cani dove i nostri amici a quattro zampe potranno correre e divertirsi in libertà, raggiungibile a piedi attraverso il collegamento delle piste cilco-pedonali;
Cani e Gatti – abbiamo pensato e finanziato progetti (Buon Cittadino a quattro zampe) a tutela sia degli animali domestici che di quelli randagi; Abbiamo pensato un sostegno fattivo per tutte quelle persone presenti sul territorio che volontariamente si dedicano con amore agli animali in difficoltà;
Orti pubblici – All’ interno del progetto Vivaio Comunale verranno realizzati “Orti pubblici”, dall’ utilizzo regolamentato, creando la possibilità per chi lo richiederà di coltivare un pezzo di terreno e raccoglierne i frutti;
Corsi di recupero serali per adulti – Sono stati organizzati corsi di studio per il recupero degli anni scolastici persi, al fine di agevolare l’ inserimento nel mondo del lavoro;
Corsi di Alfabetizzazione per Donne Straniere adulte – l’ Integrazione, la libertà personale e l’ emancipazione passano sopratutto dalla comprensione e dalla conoscenza, per questo motivo sono già stati sostenuti economicamente progetti che vanno in questa direzione;
Pista del Ghiaccio – Una iniziativa per ridare vita alla principale Piazza del Comune di Guastalla ed iniziare a far capire ai guastallesi che Piazza Mazzini da ora in poi dovrà avere un ruolo di socialità e non più, il solo ruolo di parcheggio. Sterile la polemica sulle lastre sollevate dal ghiaccio, sciolto il ghiaccio tutto è ovviamente tornato al proprio posto;
Interesse per la politica – Abbiamo riacceso l’ interesse per la politica locale, questo è il primo grande risultato che bisogna riconoscerci : la gente viene numerosa ai Consigli Comunali (rimasta assente per troppi anni); l’ ex Sindaco Dallasta non è mai stato così presente in Piazza come da quando siamo noi in maggioranza, il secondo merito da riconoscerci è proprio questo : ora i cittadini almeno conoscono la faccia di Mario Dallasta.

… sinceramente dopo la lettura mi è sembrata più una campagna elettorale… anche perchè in tutti i consigli comunali non si scordano mai di ricordare che l’amministrazione a Guastalla ha vinto con la maggioranza dei voti… forse lo dicono per credere di avere l’appoggio della maggioranza dei guastallesi?
Comunque, senza fare polemica ma attenendosi ai fatti sopra descritti, noto tra i progetti quello del parco fotovoltaico (di cui abbiamo già parlato), Banca del Tempo (straparlato), Consiglio comunale dei ragazzi (meglio che pensino a fare prima un luogo di ritrovo dei giovani che Guastalla ne è sprovvisto), e progetti quali “Area sgambamenti cani” e progetto “Cani e Gatti”. Qui mi soffermo… già perchè in questo periodo di crisi si pensa al benessere degli animali!!! Ditelo ai disoccupati, alle finanze della scuola pubblica, ai giovani!!!… progetti a mio avviso, veramente fuori luogo! Anche del progetto della Pista del Ghiaccio ne abbiamo già ampiamente parlato: ottima iniziativa che però è stata affidata ad un’Associazione APS Cittadini senza esperienza in merito visto lo stato della piazza Mazzini? 
Parliamo anche delle Associazioni APS Cittadini, APS Banca del Tempo, APS Guastalla Studio e Lavoro alle quali sono stati concessi patrocini onerosi a tempo di record da questa amministrazione… Associazioni appena costituite o costituite da poco… vi ricordate quello che ha detto il Vicesindaco in un consiglio comunale? “Daremo i soldi solo alle associazioni amiche”… questa frase parla da sola!

… e l’interesse maggiore per la politica, la numerosa partecipazione ai consigli comunali? Io penso che c’è una maggiore presenza quando si vuole controllare l’operato perchè forse c’è maggiore diffidenza o dubbi di trasparenza e clienterismo… secondo voi?

PROGETTI DA REALIZZARE
Nuovo piano strutturale comunale.
Fruibilità degli spazi per diversamente abili.
Liberalizzazione pubblici esercizi.
Opportunità di lavoro per tutte le imprese del territorio.
Valorizzare ed attrezzare le aree verdi esistenti.
Restauro ambientale delle aree golenali.
Interventi di miglioria delle reti fognarie.
Piano per la qualità dell’aria.
Regolamento del verde e censimento valori ambientali.

I progetti da relizzare non sembrano un pò riduttivi? Cosa aggiungereste Voi?

Commissariato di P.S.
Mantenendo l’impegno preso in campagna elettorale, sto attendendo la data che fisserà un incontro a Roma con i rappresentanti del Ministero dell’Interno dove porterò il progetto che individua la sede del Commissariato e le ragioni territoriali che giustificano il suo insediamento insistendo anche per il potenziamento del personale dell’Arma dei Carabinieri.
Un dato significativo da segnalare, è la riduzione degli accertamenti di violazioni al codice della strada, che registra oltre 2.000 accertamenti in meno rispetto all’anno precedente e ciò a fronte della maggior presenza sulle strade, a significare che l’attività di prevenzione è aumentata notevolmente e ciò anche nelle ore serali e notturne, infatti nel 2009 sono aumentati anche i servizi in quelle fasce orarie.

… ma, parlando chiaro, le multe sono diminuite perchè c’è stata una maggiore attività di prevenzione (quando?) o perchè il personale addetto è ridotto?

Concludendo, se volete leggere integralmente la relazione 2009 della giunta comunale è disponibile sul sito del Comune di Guastalla… se riuscite a trovarla!

STAY TUNED

5 commenti

  1. Avrei molto da dire su una relazione al bilancio consuntivo 2009 sinceramente penosa e indegna per un documento ufficiale del comune, tanto è misera nelle considerazioni e vigliacca nell’attaccare le persone. Da essa, comunque, traspare una immobilità di questa giunta che preferisce esaltare sciocchezze come le iniziative APS, ma non offre, come non le offriva nella relazione previsionale 2010, indicazioni dinamiche e di prospettiva per Guastalla. La giunta ha costruito un bilancio paralizzato e per nulla tenendo conto della situazione di crisi, che richiederebbe più coraggio negli investimenti, con opere necessarie come il palazzetto dello sport e il polo scolastico, per far girare l’economia locale. Poi ci sono le cose amene ma che sottendono atteggiamenti che la dicono lunga sulle vere intenzioni “padronali” e non da buoni amministratori. Benaglia dà il buongiorno (sperando sia sempre di buon umore) al mattino col sorriso quando entra in comune? Però “invita (chi?) ad adeguarsi al cambiamento” comunque sia e probabilmente con qualche illegittimità nella riorganizzazione dell’ente spendendo soldi con incarichi non necessari e con professionalità interne non utilizzate.
    Per non dire di Lusetti che vorrebbe attaccare il sottoscritto vantando finalmente una partecipazione dei cittadini alle sedute dei consigli comunali, confondendola con la presenza che è altra cosa, anzi minacciando lo sgombro non appena si alza un applauso, e non rendendosi conto che il pubblico ora è senz’altro più numeroso perchè…va al cinema, molto spesso muto, offerto dalla maggioranza. E ancora dandosi il merito che “ora i cittadini almeno conoscono la faccia di Mario Dallasta.” perchè sono più visto in piazza. Pur tralasciando che nel 2004 sono stato rieletto con la ragguardevole cifra di 5074 voti, pari al 56,9 %, non è nemmeno il caso di rispondere alla stupida considerazione, salvo notare che, come da modalità prettamente poliziesca (vedasi anche le telecamere in piazzetta per osservare i ragazzi, fra cui anche figli di assessori e consiglieri, che non mi pare delinquano), questa giunta, anziché governare, sta sempre alla finestra per “attenzionarmi” continuamente. Forse è meglio riderci sopra. Scusate se ho approfittato del vostro spazio.

  2. Lorenzo Artioli

    A volte scappa da ridere alle parole dei nostri amministratori… eppure sono loro [nostri dipendenti a tempo determinato di 5 anni] a gestire la nostra città ed i nostri soldi.
    Impariamo a chiedere loro conto delle scelte che fanno, saranno in buona fede, ma qualche aggiustatina del tiro ci starebbe bene.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.