Home / Eventi / Guastalla: Partecipazione Comunale 1.0

Guastalla: Partecipazione Comunale 1.0

“Questa è grossa” è la cosa che ho pensato quando, stasera son passato sul sito del comune di guastalla ed ho letto “pubblico dibattito”.

Senza grandi parole qua troverete soltanto scritto “Per visualizzare il documento cliccare qui

In sostanza, nel documento si comunica alla cittadinanza che l’amministrazione ha organizzato (in seguito alla raccolta di firme) un pubblico dibattito sul tema della controversa “Ordinanza Anti Accattonaggio” emanata diversi mesi fa.

Non c’è che dire, una bella sorpresa, indipendentemente dal fatto che le persone possano pensarla nella maniera più diversa è apprezzabile (anche se forse è obbligata in seguito alla petizione) che l’amministrazione ne parli a viso aperto (speriamo totalmente). E che sia un vero dibattito (e non un monologo).

Pertanto invitiamo tutti gli interessati, i curiosi, e tutti coloro che vogliono “dire la loro” a partecipare. Anzi, a PARTECIPARE.

Non mancate dunque LUNEDÌ 10 MAGGIO h 21.00 in Sala Civica (Ridotto del Teatro Ruggeri) e dite anche voi cosa pensate dell’Ordinanza Anti Accattonaggio.

Non mancate, fatevi vedere, FATEVI SENTIRE!!!!!

Davide Zanichelli

Un commento

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.