Home / Politica / Luca Pecchini: Candidato Consigliere in Emilia Romagna alle Regionali 2010
*** MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna - Sabato 16 gennaio alle ore 12.00 con la presenza di Beppe Grillo si terrà la conferenza stampa di presentazione della lista regionale presso la Cappella Farnese del Comune di Bologna a Palazzo D' Accursio *** Oggi vi presentiamo, anzi sarà lui stesso a presentarsi, il "nostro" Candidato Consigliere alle prossime elezioni regionali 2010, quelle stesse regionali che avranno in Giovanni Favia il Candidato Presidente per il MoVimento 5 Stelle. Si chiama Luca Pecchini, ha 25 anni ed abita a Gualtieri. Laureato in Ingegneria Elettronica sta completando la tesi dell'ultimo anno degli studi specialistici all'Università di Parma [...]

Luca Pecchini: Candidato Consigliere in Emilia Romagna alle Regionali 2010

*** MoVimento 5 Stelle Emilia RomagnaSabato 16 gennaio alle ore 12.00 con la presenza di Beppe Grillo si terrà la conferenza stampa di presentazione della lista regionale presso la Cappella Farnese del Comune di Bologna a Palazzo D’ Accursio ***

Oggi vi presentiamo, anzi sarà lui stesso a presentarsi, il “nostro” Candidato Consigliere alle prossime elezioni regionali 2010, quelle stesse regionali che avranno in Giovanni Favia il Candidato Presidente per il MoVimento 5 Stelle.
Si chiama Luca Pecchini, ha 25 anni ed abita a Gualtieri. Laureato in Ingegneria Elettronica sta completando la tesi dell’ultimo anno degli studi specialistici all’Università di Parma.
Ma diamo la parola al nostro Luca…

Ecce Homo!

Me con BeppeMi chiamo Luca Pecchini, ho 25 anni e abito a Gualtieri, nella Bassa Reggiana. Sono uno studente all’ultimo anno di Ingegneria Elettronica Specialistica a Parma ed attualmente sto svolgendo la tesi prima del conseguimeto della laurea.
Vivo normalmente come tutti: gioco a basket in una squadra di Amatori all’oratorio Don Bosco di Guastalla; mi diverto con i miei amici; ho tante passioni, l’astronomia, la Formula 1, la tecnologia, la scienza in generale e tante altre. Uso molto per “studio” e tempo libero il Pc, forse anche troppo, ma su internet ho conosciuto tante bellissime idee, informazioni e tanta gente, tra cui persone veramente straordinarie. Sul mio sito (che ti consiglio di visitare www.wix.com/luca84/home) e sul sito della lista civica 5 Stelle di Guastalla trovate tutti i riferimenti su di me.

Mi piace pensarmi come una persona pragmatica, ma con principi e valori: sarà per la deformazione professionale dell’ingegnere, che ha sempre il cervello in moto per migliorare le cose.

Sono un normale cittadino che si informa, soprattutto su internet, delle decisioni concrete che in Italia si dovrebbero prendere, ma non si capisce il perchè, faticano ad arrivare.

noi
Come tutti noi, vorrei essere rappresentato politicamente, da una persona normale, umile e onesta, (un ingegnere, un medico, un operaio, un insegnante, un impiegato…) che, per il Bene del suo Stato e non suo personale, è chiamato per un determinato e finito periodo a rappresentare come dipendente statale le possibili soluzioni ed esporre le problematiche di  chi gli ha dato questo arduo compito ed a cui deve render conto.

Se però oggi prendiamo il componente medio della classe politica attuale e dei partiti estrapoliamo la figura di una persona stantia, che da almeno 25 anni filosofeggia di politica, molte volte senza alcuna competenza del settore di cui si dovrà occupare,qualche volta ha anche la fedina penale non troppo pulita;molto probabilmente è mosso da notevoli interessi personali, più che dal Bene Comune. Non so voi, da parte mia ne consegue che nessuna “fazione odierna  guelfa o ghibellina che sia” in questo momento mi rappresenta: lo dico con rammarico e delusione.
Questa mia totale sfiducia appartiene al mio cuore già da un pò di tempo, ma da qualche anno a questa parte ho avuto l’opportunità, anche grazie a internet, di conoscere e partecipare a tante nuove iniziative (le proposte di legge popolare dei 2 Vday, l’iniziativa Parlamento Pulito, la nascita delle liste civiche a 5 Stelle e del Movimento a 5 Stelle, il No-B-Day) portatrici di un nuova corrente di pensiero che ha come fulcro la partecipazione attiva e propositiva di tutti. Tutto ciò ha fatto tramutare quella sfiducia in una piccola luce di speranza che sia finalmente possibile non un cambiamento (è 30 anni che cambiamo tra 2 parti politiche uguali e i risultati si vedono), ma un miglioramento. Qualche mese fa mi chiesero subito di candidarmi per rappresentare questo nuovo Risorgimento italiano. All’inizio rifiutai,poi,dopo le ultime vicende nazionali, ho compreso che in Italia lo stato delle cose deve cambiare prima che sia troppo tardi.

certficato penale1

Tutto ciò che ho da offrire è la mia impunità penale, il mio disinteresse a vantaggi personali e le Soluzioni, di cui sono venuto a conoscenza, ai problemi sociali che stiamo vivendo. Dobbiamo ricominciare riparlando di importanti Questioni: Trasparenza delle amministrazioni, Acqua Pubblica, Energia e Rispamio Energetico, forte contrapposizione alla proliferazione della fissione nucleare, l’obiettivo dei  Rifiuti Zero, forte disincentivazione agli Inceneritori,inquinamento dell’aria e del consumo di Territorio, Accessibilità alla Rete e alla Conoscenza, miglioramento dell’efficienza sanitaria, introduzione delle tecnologie informatiche come gli E-Book in ambito scolastico, sicurezza intesa come Prevenzione del crimine e delle catastrofi naturali, incentivazione SERIA dei mezzi pubblici locali  elettrici, incentivazione di un’economia etica basata sui concetti della Decrescita Felice, taglio drastico del costo dei beni della vita quotidiana famigliare.

Per la diffusione di queste IDEE e tante altre ho deciso con serietà e tutta la mia convinzione di offrire il mio impegno, prima alla Lista Civica 5 Stelle di Guastalla e ora, per le regionali, al Movimento 5 Stelle che con tanto vigore e felicità stiamo facendo nascere.

noi3

Non sto parlando di cambiare solo la locazione di una croce su un foglio di carta… E’ proprio ora di voltare pagina. Non dico che sarà facile cambiare stile di vita e abitudini, anzi!

Ma non abbiamo alternativa!

Non so se  lo sto facendo in modo giusto, ma almeno ci credo e nel mio piccolo ci provo: filtrando l’acqua del mio rubinetto; facendo il più possibile la raccolta differenziata; coibentando il sottotetto; seguendo i consigli e i meccanismi della Decrescita Felice; mandando mail al sindaco per chiedergli a che punto siamo per portare nel mio paese come a Reggio un distributore pubblico di acqua naturale e gasata.

QUESTE VOGLIONO DIRE “LE 5 STELLE”.

Iniziamo dalla nostra  terra, l’Emilia-Romagna, che amiamo tanto. Quindi sinceramente, se non fosse per il fatto che vogliamo batterci per portare queste idee semplici anche nelle importanti decisioni future, più che il voto di preferenza… “preoccupati!”.
Perchè ti “romperò gentilmente ed affettuosamente le scatole” finchè anche tu inizierai a riconsiderare la tua vita, iniziando dai piccoli gesti quotidiani.

In queste settimane faremo nelle piazze dei nostri comuni, con i banchetti per la raccolta delle firme, vieni anche tu e potrai conoscere oltre a me, soprattutto le persone grazie alle quali tutto ciò è  possibile. Il primo sarà a Guastalla SABATO 16 GENNAIO in via Gonzaga davanti al K2 dalle 10 alle 13. (info su gruppo facebook clicca qui).

L’età della Pietra non è finita perchè sono finite le pietre.

Luca Pecchini
Candidato Consigliere MoVimento 5 Stelle – Regionali Emilia Romagna

8 commenti

  1. ah,beh, allora c’e’ anche il potere di Goku,il teletrasporto, la bolla di curvatura, o ancora meglio, così ci liberiamo tutti, un bel buco nero!!

    In bocca al buco,ops!! al Lupo,ragazzi!!

  2. Ci sono molti modi per avere il cuore oltre l’ostacolo:

    1)modo energeticamente alquanto dispendioso,ma pratico:aggirare o saltare l’ostacolo e trovarsi dall’altra parte

    2) modo con poco dispedio di energia,ma praticamente futile: fermarsi davanti l’ostacolo,fare un giro su se stessi di 180 gradi e automaticamente trovarsi con l’ostacolo alle spalle

    3) modo meno dispendioso,ma è garantita solo un probabile raggiungimento dell’obbiettivo: tu sei alla fine una particella quantistica,e l’ostacolo è una barriera di potenziale non nulla,perciò esiste una certa probabilità non nulla che tu superi l’ostacolo e ti ritrovi dall’altra parte sfruttando il famoso effetto tunnel (se non va bene,non ti farai nenache tanti problemi perchè ormai ti sarai sfrittellato sul suddetto ostacolo)

    4)modo molto più consigliabile: girare sempre con un candelotto di dinamite e detonatore in tasca!

    Ahhh,ma sono un terrorista!!!! :)

    5)io preferisco usare,quando si ha la possibilità, la famosa Leva di Archimede

    • beh, leggendo di cosa si tratta su wikipedia, mi sembra che anche la 3, in realtà con moooolta pazienza, dia i suoi risultati…..e temo che sia proprio la nostra attuale situazione!!!

      …mmm…però a pensarci bene, c’é anche una 6^ soluzione, che forse sarà la nostra………………….
      AVERE UNA TESTA D’ARIETE!!!!!!! 😉

  3. Marco Dallai

    Vaiiiiiiii LUCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    SIAMO TUTTI CON TE…
    Saranno mesi duri ma vedrai che ne sarà valsa la pena. Approfitto per ringraziarti di questa candidatura.
    E non preoccuparti di prepare discorsi e discorsetti… sei un Cittadino con l’Elmetto.
    Hai bisogno di essere solo te stesso.

    • VERISSIMO!!!
      Marco ha ragione!…noi non siamo politici, siamo solo semplici Cittadini che fanno politica!!! …con l’elmetto 😉
      …un grazie anche da me!

  4. Bravo Luca! La TRASPARENZA prima di tutto!
    Quante volte si è visto il certificato penale sul web delle persone che si occupano di politica???
    Grazie anche per la disponibilità a rappresentarci in Regione!!!… e complimenti per il tuo sito!!!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.