Home / Politica / Guastalla: Petizione popolare contro l’ordinanza “antiaccattonaggio”

Guastalla: Petizione popolare contro l’ordinanza “antiaccattonaggio”

E’ partita il 26 ottobre la raccolta di firme per una petizione popolare promossa da un comitato di cittadini di Guastalla. Nel testo della petizione si chiede l’abrogazione dell’ordinanza “antiaccattoni”, emanata il 15 Luglio dal sindaco di Guastalla sig. Benaglia e ispirata dal “pacchetto sicurezza Maroni“. Occorreranno 200 firme di cittadini Guastallesi residenti da almeno 5 anni e poi un rappresentante del gruppo promotore presenterà in Consiglio Comunale la mozione. In caso di bocciatura, da regolamento, l’amministrazione avrà comunque l’obbligo di organizzare un dibattito pubblico per approfondire la problematica.

LEGGI LA PETIZIONE

Per informazioni su come e dove firmare:
Antonio 3349510767

Un commento

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.