Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Guastalla: dopo il Consiglio comunale del 26 Novembre

Guastalla: dopo il Consiglio comunale del 26 Novembre

La sera del 26 novembre abbiamo assistito ad uno dei consigli comunali più lunghi e soprattutto più “agitati” fino ad ora. Peccato, lo diciamo ancora una volta, non avere avuto la possibilità di riprendere in video la seduta. I Cittadini avrebbero avuto di che guardare.

L’Ordine del giorno era ricchissimo, con il punto 14, forse il più importante, colpevolmente relegato in coda. Ad inizio consiglio ho proposto di anticiparne la discussione subito dopo le comunicazioni del Sindaco. Sono contento che tutti abbiano approvato la modifica.

E veniamo quindi al punto 14. “Approvazione schema di convenzione con l’Associazione “Banca del Tempo” di Guastalla per lo svolgimento di attività di volontariato a rilevanza sociale”.
Come sempre espongo le mie impressioni prevalenti, con la speranza di potervi ragguagliare più dettagliatamente con un ulteriore articolo.

Noi della Lista Civica 5 Stelle abbiamo sollevato alcune questioni in merito alla mancata trasparenza e controllo della destinazione finale di questi 100.000 euro (che diventano 200.000 in 2 anni) da destinarsi alla neo associazione “tutto-fare”. Associazione, che sottolineiamo è privata e denominata, a nostro avviso erroneamente,  “Banca del Tempo”.

Ovviamente, come ormai ci ha abituato questa amministrazione, tutto inutile. Le nostre considerazioni non contano, punto e basta. Personalmente trovo sbagliato consegnare 100.000 euro (soldi nostri) ad un’associazione che “potrà” semplicemente rimborsare i propri associati piuttosto che “dovrà” o “rimborserà”. Manca il vincolo della destinazione dei soldi alle persone. Perchè questi 100.000 euro vanno dati ALLE PERSONE e non all’associazione.

Ovviamente, scusate la ripetizione, la convenzione è stata (purtroppo) approvata così com’era. Vorrei far notare che la collaborazione tra persone e l’associazione è a TOTALE DISCREZIONE del consiglio direttivo di quest’associazione che può, in maniera totalmente arbitraria, espellere associati.

Ribadiamo ancora una volta un concetto a noi molto importante:
La Lista Civica 5 Stelle Beppegrillo.it INTENDE DARE QUESTI SOLDI ALLE PERSONE COLPITE DALLA CRISI E NON ALLE ASSOCIAZIONI.

Per i rimanenti punti all’ordine del giorno, brevemente, vi informo sulla votazione da me espressa e magari spero in qualche commento in merito:

6 – Bilancio di previsione. Ho votato CONTRO per il semplice motivo per cui, come indicato, l’amministrazione non può lamentare di non avere denaro in cassa quando poi non rivendica 246.000 euro promessi dal governo per il mancato introito dell’ ICI. Ed ora debba operare altri tagli alla polizia (-20 000 euro), alla illuminazione pubblica, alle opere di viabilità ed edilizia scolastica. A proposito che fine a fatto la tanto sbandierata “sicurezza” che in campagna elettorale era stata il primo baluardo di questa amministrazione? Ed inoltre siamo proprio sicuri che tagliare fondi alla scuola, già mal ridotta, sia una scelta giusta? Risparmiare sull’edilizia scolastica NON è una buona idea.

7. Vendita delle quote della società “Infrastrutture Fluviali”. ASTENSIONE, sia per le motivazioni portate a norma di legge che per la speranza che la nuova amministrazione riesca a gestire la risorsa fluviale meglio di quanto sia stato fatto fin’ora.

9. Autorizzazione all’acquisto delle aree interessate dai lavori per il 3 Stralcio della Tangenziale Sud. –  Votato CONTRO perchè ritengo che un’ulteriore connessione tra via Sacco e Vanzetti con la Cispadana sia un’ulteriore opera di cementificazione inutile, quando semplicemente 2 km dopo c’è la connessione a San Giacomo.

Per tutti i restanti punti ho votato A FAVORE.

Se avete da dire, siete d’accordo o non siete d’accordo… commentate :)
Siamo qua per questo :)

Davide Zanichelli
Consigliere Comunale per la Lista Civica 5 Stelle “beppegrillo.it” Guastalla LiberataVAR

PS: per maggior chiarezza inseriamo uno stralcio di RUE nel quale é rappresentata, a linea viola tratteggiata, la Tangenziale in progetto.

8 commenti

  1. ..mi sa che hai ragione… forse il tracciato di cui (credo) ho avuto notizia in passato, è già stato modificato un po’ di volte ! ma allora.. che “strada” farà questo.. 3° stralcio Tangenziale Sud ?? Chissà se qualcuno del Vs. gruppo, meglio informato di me (una geometra, per esempio!) mi potrà dare qualche informazione aggiornata attraverso il blog! 😉 ciao a tutti Elena

  2. scusa Elena secondo me siamo incappati in un grosso equivoco Davide ha votato contro il completamento della variante 5 , il primo tratto è già stato fatto diversi anni fà e collega la cispadana all’industria Padana Tubi , in questo momento stiamo parlando del completamento di questa strada che quindi partirà dall’industria Padana Tubi e si collegherà con via Sacco e Vanzetti incrociando via Solarolo a poche centinaia di metri dalla Coop , portando via parecchio terreno agricolo non so secondo me non ti hanno raccontato il tracciato giusto di questa strada ( favole ) comunque Elena rispetto la tua opinione , comunque ricorda che aumentare il numero delle strade non diminuisce il traffico anzi lo aumenta si tratta di riorganizzare tutta la viabilità in quella zona ciao Antonio

  3. come: cosa c’entra San Martino? se abiti a Solarolo e devi andare a Luzzara, e quindi sulla Cispadana, o la attraversi a San Giacomo, oppure passi davanti alle scuole di San Martino.. altre vie, non ce ne sono, o no? E’ proprio per questo che, secondo me, questo pezzo di strada è NECESSARIO! Per non parlare del traffico che toglierebbe (anche di camion) dai centri abitati di Pieve, Solarolo e san Martino. Comunque, nessuno mi ha raccontato favole: io queste strade le faccio almeno 4 volte al giorno ! Sono d’accordo sul fatto che di incroci sulla Cispadana ce ne sono già molti: non sarebbe male se la (eventuale) futura Tangenziale si raccordasse su qualcosa di già esistente: magari in via Spino Viazza…

  4. rispondo a Elena , ciao scusa ma non capisco le tue obiezioni ! non capisco cosa c’entri questa strada con l’entrata della scuola di San Martino ! il tracciato originario era di fianco a via Longarini , attraversamento di via Solarolo , un altro incrocio su questa strada ! e lo sbocco in via Sacco e Vanzetti tra Alcatraz ! e la zona commerciale zona intasatissima alla mattina presto e nelle ore di punta , sono d’accordo con te sull’incrocio di via Pieve e strada campi da tennis , che anni fà fu fatta per giustificare questa strada , bisogerebbe cambiare l’incrocio ! Secondo me Davide ha fatto benissimo a votare contro e a te Elena ti hanno raccontato qualche favola ciao Antonio

  5. Mi sono dimenticata di sottolineare la mancanza delle RIPRESE VIDEO importanti quanto le parole… spero tanto si possano fare al più presto…
    Tutti, non solo i cittadini presenti, avrebbero potuto vedere il “va e vieni” dalla sala consigliare, i sorrisi arroganti, i sorrisi istituzionali, lo scuotimento di teste, occhi bassi… il tutto succedeva mentre consiglieri di minoranza parlavano!!!Anche gli atteggiamenti contano…

  6. Giovedi ero presente in Consiglio comunale, per me era la prima volta (…il primo consiglio non si scorda mai…); dopo 4 ore ho desistito, non ho retto fino alla fine…
    Concordo con le votazioni espresse da Davide per i vari argomenti trattati,soprattutto con il punto 14, spostato all’inizio dell’odg.
    Ho già fatto tanti commenti su questa associazione e rimango della mia idea.
    Non era indispensabile creare “in fretta e furia” un’associazione per gestire soldi comunali…
    Ma non esistono già i servizi sociali che forniscono questo servizio?
    L’amministrazione avrebbe potuto integrare le modalità di attribuzione dei 100.000 euro poichè considerano il parametro ISEE insufficiente, ma non spostare “in toto” SOLDI PUBBLICI ad un’Associazione privata denominata Banca del Tempo (da non confondere con le vere associazioni banche del tempo presenti sul territorio!!!)
    Ne avrei di cose da dire ma secondo me il FUTURO parlerà da solo…

  7. …noooo, ti prego !!! hai votato CONTRO la Strada che così in tanti stiamo aspettando in … silenzio religioso ?!?!? Noooo!!! Deduco quindi, che tu per lavoro non devi (ogni Santa mattina!) “superare” la “barriera-Solarolo-Pieve-San Martino” !!!!! tutti coloro che lo fanno, sanno bene che la viabilità in quella zona, tra le sette e mezza e le otto e mezza è un vero disastro! Anche per l’intelligentissimo (?) “stop” che hanno piazzato sulla Pieve in direzione Guastalla: mentre tutti fermi, danno la precedenza alle mamme che, dopo aver depositato i pargoli, tornano dalle scuole di Via Rosario, si forma una fila interminabile di macchine che “chiude ermeticamente” l’immissione di Via Solarolo su Via Pieve. E che dire di quel bel “teatrino” di birilli, dossi e cartelli in mezzo alla strada (pericolossissimo, secondo me) davanti al CAP, sempre in via Pieve? Hai ragione, c’è l’immissione di San Giacomo, ma… hai mai provato ad attraversarla in certi orari, per andare verso Luzzara? ..cavolo… allora dimmi, come è andata a finire: questa strada.. non si farà??? p.s. a San Martino, poi, c’è anche il “tappo” davanti alle scuole, perchè mamme e pargoli sono anche lì e purtroppo vanno (…tutti!) con la macchina fin davanti al cancello della scuola. Sai com’è: pare “brutto” far fare 4 passi al pargolo, al mattino presto !!!

    • Assolutamente….quello che dici è ineccepibile.
      (In ogni caso non la strada 99 su 100 si farà).

      Ma per snellire il traffico urbano, come dici tu tra pieve solarolo san martino, serve una bretella tra sacco e vanzetti con la cispadana subito dopo la coop? o meglio un intervento sui nodi strategici delle vie urbane?

      Forse servirebbe uno studio logistico rispetto alla viabilità in certi orari.

      Poi, per carità, posso anche aver sbagliato, il blog è qua apposta per raccogliere le impressioni e le opinioni delle persone, che altrimenti non potrebbero partecipare alla vita politica.
      Quindi grazie per la tua sincerità.
      Davide

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.