Home / Guastalla, mozione “Energie rinnovabili”: ALLA MAGGIORANZA NON PIACE LA TRASPARENZA?!

Guastalla, mozione “Energie rinnovabili”: ALLA MAGGIORANZA NON PIACE LA TRASPARENZA?!

Incredibile ma vero… la “maggioranza compatta”, cioè il vicesindaco Lusetti nonostante non voti, ha RESPINTO TUTTI i nostri emendamenti presentati ieri sera. Perfetta, come esecuzione, la predica prima della votazione con cui il vicesindaco ha fatto capire l’indirizzo di voto al resto dei consiglieri di maggioranza in sala… a proposito… ma c’erano? purtroppo SI’ ci vien da dire… è comunque  incredibile quanto siano silenziosi…

Chissà se un giorno riusciremo a constatare se funzionano o meno i loro microfoni…

Il dato che ci lascia più perplessi e che dovrebbe lasciare perplessi pure Voi è che sono stati incredibilmente respinti emendamenti presentati semplicemente per contribuire a migliorare una mozione che noi stessi giudicavamo favorevolmente (infatti abbiamo votato a favore). Non capiamo o forse sì… con quale coraggio, nei confronti di tutti i cittadini di Guastalla, si sia potuto votare CONTRO ad emendamenti, che per noi significano  TRASPARENZA, come l’istituzione di un BANDO PUBBLICO DI ASSEGNAZIONE DEI LAVORI o come il volersi schierare contro il NUCLEARE.

Qui di seguito riportiamo i risultati della votazione. Quest’oggi ci teniamo ancora di più a rendere pubblici i nomi e cognomi di chi ha votato ieri sera.
Il resoconto dettagliato del consiglio comunale lo pubblicheremo al più presto… la trascrizione sarà lunga…

Leggete sotto e fatevi la Vostra opinione.

Questa (clicca qui) è la mozione presentata a firma di Fabrizio Mossini e Fabrizio Alfieri (LEGA NORD – PDL – UDC).
Mentre questi riportati qui di seguito sono gli emendamenti da noi proposti per meglio indirizzare la mozione con i relativi risultati di votazione effettuata per ogni singolo punto.

  • Emendamento punto 1:
    a) Si impegna nell’attuazione di interventi di riqualificazione energetica degli edifici comunali (obbiettivo classe energetica C o migliore sempre comunque nel rispetto dei vincoli edilizi) previa analisi energetica dell’esistente, fra i quali il miglioramento della coibentazione degli edifici, riducendo già così al contempo la spesa di riscaldamento/raffrescamento e l’emissione di gas serra, e l’utilizzo esclusivo di lampadine a basso consumo energetico.
    b) Si impegna a svolgere l’ordinaria manutenzione di sostituzione dei componenti dell’illuminazione pubblica con dispositivi a risparmio energetico basati sulla tecnologia LED ed a contattare ENEL.spa per avviare uno studio di fattibilità e valutare concretamente se  intraprendere un progetto Archilede di ENEL-SOLE per l’illuminazione pubblica del centro storico.
    c) Si impegna dal 1 gennaio 2010 a subordinare il rilascio del certificato di conformità edilizia e agibilità dei nuovi edifici che rispettino condizioni classe energetica C o migliore, come già da tempo è previsto dal Comune di Bolzano.


    FAVOREVOLI:
    Davide Zanichelli
    LISTA CIVICA 5 Stelle
    Stefano Villani
    UNITI PER GUASTALLA
    Massimo Comunale
    GRUPPO MISTO
    Camilla Verona
    GUASTALLA INSIEME

    CONTRARI:
    Giorgio Benaglia
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Vincenzo Iafrate
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Mossini
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Avio Manfredotti
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Maurizio Bonazzi
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Alfieri
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Maria Rosa Felicita De Lorenzi
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Roberto Masini
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Nicolò Taboni
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Claudio Benatti
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Marco Tagliati
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Francesca Fiorani
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Andrea Alberini
    LEGA NORD – PDL – UDC
    Giorgia Gaioni
    LEGA NORD – PDL – UDC

    ASTENUTI:
    Nicola Guerreschi
    GUASTALLA INSIEME

  • Emendamento punto 3
    a)
    Si procederà all’assegnazione dell’appalto per la fornitura dei pannelli fotovoltaici e per i lavori di installazione, tramite bandi pubblici; il bando, le offerte e le commesse saranno consultabili da i cittadini anche on-line.

    FAVOREVOLI:
    Davide Zanichelli
    LISTA CIVICA 5 Stelle
    Stefano Villani
    UNITI PER GUASTALLA
    Massimo Comunale
    GRUPPO MISTO
    Camilla Verona
    GUASTALLA INSIEME

    CONTRARI:
    Giorgio Benaglia LEGA NORD – PDL – UDC
    Vincenzo Iafrate LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Mossini LEGA NORD – PDL – UDC
    Avio Manfredotti LEGA NORD – PDL – UDC
    Maurizio Bonazzi LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Alfieri LEGA NORD – PDL – UDC
    Maria Rosa Felicita De Lorenzi LEGA NORD – PDL – UDC
    Roberto Masini LEGA NORD – PDL – UDC
    Nicolò Taboni LEGA NORD – PDL – UDC
    Claudio Benatti LEGA NORD – PDL – UDC
    Marco Tagliati LEGA NORD – PDL – UDC
    Francesca Fiorani LEGA NORD – PDL – UDC
    Andrea Alberini LEGA NORD – PDL – UDC
    Giorgia Gaioni LEGA NORD – PDL – UDC

  • Emendamento punto 4:
    4. farsi promotore di iniziative di sensibilizzazione e informazione rivolte ai cittadini per stimolare il risparmio energetico e la produzione di energia rinnovabile, studiare ed attuare forme di collaborazione diretta e indiretta con la cittadinanza stessa.

    FAVOREVOLI:
    Davide Zanichelli
    LISTA CIVICA 5 Stelle
    Stefano Villani
    UNITI PER GUASTALLA
    Massimo Comunale
    GRUPPO MISTO
    Camilla Verona
    GUASTALLA INSIEME
    Nicola Guerreschi GUASTALLA INSIEME

    CONTRARI:
    Giorgio Benaglia LEGA NORD – PDL – UDC
    Vincenzo Iafrate LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Mossini LEGA NORD – PDL – UDC
    Avio Manfredotti LEGA NORD – PDL – UDC
    Maurizio Bonazzi LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Alfieri LEGA NORD – PDL – UDC
    Maria Rosa Felicita De Lorenzi LEGA NORD – PDL – UDC
    Roberto Masini LEGA NORD – PDL – UDC
    Nicolò Taboni LEGA NORD – PDL – UDC
    Claudio Benatti LEGA NORD – PDL – UDC
    Marco Tagliati LEGA NORD – PDL – UDC
    Francesca Fiorani LEGA NORD – PDL – UDC
    Andrea Alberini LEGA NORD – PDL – UDC
    Giorgia Gaioni LEGA NORD – PDL – UDC

  • Emendamento aggiunta punto 5:
    5. dichiarare Guastalla Comune denuclearizzato e a non incentivare la proliferazione di attività a scopo civile o bellico che si basano sullo sfruttamento della fissione nucleare.

    FAVOREVOLI:
    Davide Zanichelli
    LISTA CIVICA 5 Stelle
    Stefano Villani
    UNITI PER GUASTALLA
    Massimo Comunale
    GRUPPO MISTO
    Camilla Verona
    GUASTALLA INSIEME
    Nicola Guerreschi GUASTALLA INSIEME

    CONTRARI:
    Vincenzo Iafrate LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Mossini LEGA NORD – PDL – UDC
    Avio Manfredotti LEGA NORD – PDL – UDC
    Maurizio Bonazzi LEGA NORD – PDL – UDC
    Fabrizio Alfieri LEGA NORD – PDL – UDC
    Maria Rosa Felicita De Lorenzi LEGA NORD – PDL – UDC
    Roberto Masini LEGA NORD – PDL – UDC
    Nicolò Taboni LEGA NORD – PDL – UDC
    Claudio Benatti LEGA NORD – PDL – UDC
    Marco Tagliati LEGA NORD – PDL – UDC
    Francesca Fiorani LEGA NORD – PDL – UDC
    Andrea Alberini LEGA NORD – PDL – UDC
    Giorgia Gaioni LEGA NORD – PDL – UDC

    ASTENUTI:
    Giorgio Benaglia LEGA NORD – PDL – UDC

Infine, questo è il risultato finale della votazione sulla mozione “Energie rinnovabili”:

FAVOREVOLI:
Giorgio Benaglia
LEGA NORD – PDL – UDC
Vincenzo Iafrate
LEGA NORD – PDL – UDC
Fabrizio Mossini
LEGA NORD – PDL – UDC
Avio Manfredotti
LEGA NORD – PDL – UDC
Maurizio Bonazzi
LEGA NORD – PDL – UDC
Fabrizio Alfieri
LEGA NORD – PDL – UDC
Maria Rosa Felicita De Lorenzi
LEGA NORD – PDL – UDC
Roberto Masini
LEGA NORD – PDL – UDC
Nicolò Taboni
LEGA NORD – PDL – UDC
Claudio Benatti
LEGA NORD – PDL – UDC
Marco Tagliati
LEGA NORD – PDL – UDC
Francesca Fiorani
LEGA NORD – PDL – UDC
Andrea Alberini
LEGA NORD – PDL – UDC
Giorgia Gaioni
LEGA NORD – PDL – UDC

Davide Zanichelli LISTA CIVICA 5 Stelle
Stefano Villani
UNITI PER GUASTALLA

CONTRARI:
Massimo Comunale GRUPPO MISTO

ASTENUTI:
Nicola Guerreschi GUASTALLA INSIEME
Camilla Verona GUASTALLA INSIEME

*nota, i risultati delle votazioni sono stati rilevati con perizia. Verranno eventualmente corretti quando si avrà a disposizione il verbale della seduta.


p.s.

Fabrizio Alfieri, uno dei firmatari della mozione, nella sua dichiarazione di voto ha detto che nonostante appoggiasse TUTTI i nostri emendamenti avrebbe votato CONTRO per il solo motivo che avremmo dovuto anticipatamente proporli e discuterli, anche con lui.
Risposta: ma tu scusa, quando mai ci hai parlato della mozione sulle energie rinnovabili? Forse quando ci hai mandato il testo della mozione già bello stampato? Perchè tu stesso, sapendo e riconoscendo anche ieri in consiglio la nostra preparazione sull’argomento energie rinnovabili non ci hai coinvolto nella scrittura della mozione?


Dallo stesso Alfieri
siamo stati pure accusati, con i nostri emendamenti, di aver voluto prendere merito e primogenitura della sua mozione.
Risposta: volevano essere solo di complemento alla mozione che noi, ribadiamo ancora una volta, giudichiamo favorevolmente tanto che nonostante tutto l’abbiamo votata a favore.

La maggioranza, tra l’altro sostiene che la mozione era soltanto la “cornice” da riempire poi con progetti e dati sull’iniziativa ancora da studiare, ma come si fa a pensare che sia soltanto la cornice visto che due giorni prima sui quotidiani locali era già spiegato per filo e per segno?

Per ultimo, ma non per importanza, promettiamo a tutti i cittadini Guastellesi a cui LA TRASPARENZA piace, che in Commissione Consiliare Ambiente, VIGILEREMO e chiederemo che tutti i nostri EMENDAMENTI di questa sera, a partire dal BANDO PUBBLICO D’ASSEGNAZIONE, siano compresi nel progetto sulle energie rinnovabili.

33 commenti

  1. lottare non permettere alla politica collusa strane manovre brogli clientelari , vigilare farsi sentire ,opporsi a cio che non convince , occhio alle speculazioni sull energia pulita stà diventando il bisnes sporco del presente vigilare , riprendere mettere in rete…

  2. Anch’io ho sentito su Teletricolore un servizio sulla mozione in questione nel quale veniva specificato che si sarebbe costituita una SRL per realizzare il progetto fotovoltaico.
    Così ho pensato: un’altra???
    Prima l’associazione di promozione sociale per gestire i 100.000 euro stanziati a seguito della crisi…
    Adesso una società per gestire il fotovoltaico…
    Ma che BISOGNO c’è di nuove associazioni e società, costa soldi il mantenerle, poi… in Comune non ci sono già gli UFFICI PREPOSTI e DIPENDENTI a gestire ed organizzare ogni cosa???
    Mi piacerebbe che i dubbi già espressi anche nell’articolo:
    http://www.guastalla5stelle.org/2009/10/guastalla-e-i-100mila-euro-associazione-di-promozione-sociale-perche/
    VENISSERO SPIEGATI.
    … altrimenti le persone possono pensare male….

  3. EMENDAMENTO N°1 punto B) è una GRAN CAVOLATA:
    1. Non si capisce perché insistere con Enel Sole quando questa è una SPA, e non procedere a una gara d’appalto del servizio esistendo molte Esco.
    2. Perché non è stato proposto al Comune di Guastalla di espropriare i lampioni ad Enel Sole, per pubblica utilità, gestendo in proprio tutto il parco illuminante comunale con benefici di vario tipo, economico innanzitutto.
    3. Non si capisce perché insistere con i Led specie quelli di Enel Sole che fanno una luce blu, sono una prima tecnologia Led, soffrono di surriscaldamento e costano un occhio della testa circa 120 euro ad apparecchio, quando una Esco può installare apparecchi a Led di altri produttori e detto sinceramente quando la luce gialla che è da tempo ad alta efficienza, è collaudatissima e costa assai meno a livello di installazione e poco a livello di manutenzione, oltre a produrre una luce più confortevole.

    • Scusate: 1200 euro ad apparecchio !!!

      • Oh, queste sono obbiezioni coerenti.
        Gli emendamenti sono stati portati apposta per essere valutati in questo modo.
        Nessuno pretendere di conoscere tutto e di avere la risposta giusta a priori.
        Ma allora, non si poteva, dico io, modificare l’emendamento in sede consiliare utilizzando una frase diversa?
        Io sarei stato ben contento di ricevere un’obiezione come quella che hai portato tu ora.

    • Marco Dallai

      Luciano, buone le tue osservazioni. Grazie per il contributo. Dico solo che con la ESCO ci avevamo provato pure noi… In tempi non sospetti abbiamo promosso un incontro tra l’attuale amministrazione e la ESCO AzzeroCO2 di Roma. Per intenderci la società che si occupò del piano “Led a Torraca”. La stessa ESCO aveva anche inviato un resoconto dettagliato sulle operazioni da promuovere per un risparmio energetico in tutto il comune di Guastalla… poi però non se ne saputo più nulla…

    • ciao Luciano, é stato PROPOSTO il progetto Archilede perché già avviato in altri comuni italiani e magari se ne poteva anche avere un resoconto da chi già lo sta sperimentando
      ma era appunto solo una proposta, criticabile e modificabile, se tu fossi stato nella nostra lista civica ed avessi apportato il tuo contributo magari avremmo fatto altre proposte…
      come dice Marco noi avevamo già proposto al comune la strada della ESCO!
      ne approfitto per aggiungere che abbiamo presentato Azzeroco2 perchè é l’unica che si é resa disponibile e perchè anche in questo caso c’era già un curriculum sul quale poterne giudicare l’operato, ma la scelta definitiva avrebbe potuto poi seguire l’iter del bando pubblico.
      quindi perché procedere imperterriti nella propria strada????
      forse perché c’era già un progetto bene definito??
      perchè é già stato deciso e nessuno osi metterci il becco??
      perchè così va bene per qualcuno???
      …il tempo lo dirà certamente!!!

  4. a distanza di un paio di giorni, dopo nuovi avvenimenti , proseguo il mio commento:
    mercoledi su un quotidiano è stato fatto pubblicare il progetto dei pannelli , il giorno dopo in commissione viene presentata una mozione estremamente generica che non spiega nulla di tale progetto e oggi viene pubblicato sul giornale che il progetto sarà seguito e realizzato da una futura società del comune ( non mi sembra ci fosse nemmeno questo sulla mozione , ma è per questo che è stata bocciata la proposta del bando pubblico )………………….
    Mi dica lei, Alfieri, cosa c’è che non quadra in questo modo di fare o , visto che è nuovo di politica ritiene che tutto sia lecito ?

    Mi convinca che siete bravi e onesti e state facendo solo e unicamente gli interessi dei Guastallesi .

    Sarò qui a ricordarvi, a voi e a tutta Guastalla, che state gestendo gli averi e i soldi dei Guastallesi e non i vostri e che dovete farlo in modo assolutamente trasparente , rispettosi dell’onore e dell’onere di cui siete investiti e sopratutto che non siete e non avete il diritto di fare quello che vi pare perchè chi siede in comune è un nostro dipendente. Null’altro che un DIPENDENTE DEI CITTADINI

  5. Ad Alfieri Fabrizio:
    innanzitutto le faccio anch’io i complimenti,perchè almeno la mozione di ieri sera denota che qualcuno della maggioranza è interessato al futuro solare di Guastalla,ciò mi fa piacere anche a me,in quanto laureando in Ingegneria Elettronica.
    Però lei dice:”abbiamo fatto la mozione ieri inizieremo a lavorarci …. insieme se volete”.
    Ma questa lista era disposta a lavorarci insieme già da ieri sera e ha ricevuto solo un secco NO!
    Come ha specificato Davide,gli emendamenti erano un punto di partenza per aprire un dialogo a tutti e rendere più corposa e di maggior spessore questa importante mozione per il futuro energetico.
    C’era tutto il tempo per parlare dalle 8e mezza in poi!E se gente competente parla e discute in modo propositivo,si toglie la parola a chi fa solo perdere tempo pungecchiandosi stupidamente!
    Se c’era qualche dubbio,bastava chiedere,invece sono state bollati come Inaccettabili!Ma cosa vuol dire?
    Mi sarei aspettato un dibattito cotruttivo e che almeno lei come promotore della mozione almeno intervenisse e dicesse la sua opinione su ogni emendamento in quanto persona maggior informata in materia.Invece mi è parso solo di notare un timido commento difensivo come se le stessero rubando qualcosa.Nessuno le voleva togliere del merito,anzi caso mai con qualche punto in più:la mozione avrebbe sicuramente avuto più prestigio!E poi i consiglieri non dovrebbero pensare a proporre le mozioni solo per farsi vedere belli e buoni,ma per il bene del del proprio paese.Ma questa è un’altra storia.

    O come il Sindaco che ha detto che in quella sera non voleva sentir parlare di quello che non gli andava,quindi non gli si doveva rompere le scatole (traduco il suo giro di parole)…ma è questo l’atteggiamento di persone intelettualmente aperte e che dovrebbero governare con senso di responsabilità?

    Certamente lei ci ha messo del suo tempo a scrivere bene la mozione e a fare i calcoli economici (le fa onore)e i miei amici della Lista l’hanno appoggiata,ma anche loro ,nonostante il poco tempo a loro dipsosizione,in questi ultimi giorni si sono adoperati ad informarsi e documentarsi per proporre 4 punti seri e coerenti che a mio parere da alcuni in giunta non sono stati neanche letti,tanto il capo dice che sono Inaccettabili!

    Quello che voleva far capire il mio amico Pepito é:non le sembra che una bolletta da 500mila euro non sia veramente alta?A casa sua lei,mette su prima i pannelli solari o cambia prima le lampadine per risparmiare?
    Si cita il protocollo di Kyoto,ma vedo che non lo si è ben capito!In esso si dice prima di RIDURRE I CONSUMI e le emissioni e poi prodursi con fondi rinnovabili il necessario.
    Come sa meglio di me,prima si risparmia energia aumentando l’efficienza,poi si produce il necessario!
    Con questi emendamenti Davide chiedeva di rendere la mozione completa anche dal punto di vista termico e del risparmio,ma non è stato ascoltato:

    Invece il vostro ragionamento è stato: autoproduciamoci pure un sacco di energia elettrica,ma quasi tutta la buttate via in sprechi! E’ come riempire un secchio bucato con un enorme idrante e perdere tanta preziosa acqua!
    A me questo discorso denota non solo l’ipocrisia di non ascoltare le proposte degli altri,ma anche di non aver capito a fondo la crisi energetica che stiamo passando!
    Qualcuno più malizioso di me può far notare che 2.5MWp muovono un sacco di soldi (basta 2 calcoli per capirlo),mentre a risparmiare energia ci guadagna solo il Comune,non uno specifico venditore e fornitore di un così grosso impianto a FV!Ma io non sono malizioso,quindi non muoverò accuse del genere.

    Lei dice di essere Anti-nuclearista per scelta,scelta che non ha fatto ieri sera e che farà solo quando avrà una centrale a fissione dietro casa?Che coerenza!

    Come fa a dire di collaborare con i miei amici di questa lista,se chiudete a loro le porte in faccia e vi sprangate dietro al silenzio?
    Perchè una settimana prima di proporre la mozione non ha contattato tutti i gruppi per spiegare e confrontare le idee,sicuramente questa lista avrebbe accettato subito di lavorare insieme,invece di ritrovarsi con poco tempo a disposizione a votare senza nemmeno confrontarsi.

  6. Personalmente mi fa molto piacere che questo blog sia commentato da tutti. E’ solo con il dialogo ed il confronto che si migliora… tutti.
    Ringrazio anche Fabrizio Alfieri che ha voluto condividere i suoi pensieri e che nonostante la bocciatura degli emendamenti abbia ribadito l’intenzione di considerare la mozione come un punto di partenza per “lavorarci insieme”.
    E’ normale il nostro risentimento dopo il NO a tutti i punti nonostante siano stati ampiamente motivati e… immeritatamente negati!

  7. Ringrazio Davide per il voto alla mozione e per gli interventi costruttivi

    Sono nuovo alla politica .. e dopo aver fatto una mozione sull’ambiente vedo qui alcuni commenti che mi tracciano , siccome faccio parte della maggioranza , gia un colluso ..
    Cara CHETI come dovrei risponderti ??
    Non è esattamente quello che mi aspettavo .
    Interessante anche l’ironia sulla bottiglia di plastica e le lampade ad incandescenza … abbiamo fatto la mozione ieri inizieremo a lavorarci …. insieme se volete
    Quale stimolo date alla discussione vera se tutto quello che ieri avete visto è stato negativo ??
    Come facciamo a costruire qualcosa insieme se avete già stabilito che siamo dei disonesti ??
    Carissimo Davide ,
    vorrei partecipare alla discussione , ma capisco che è riservata solo ai puri : e Voi avete già deciso che non lo siamo .

    Grazie lo stesso –
    Fabrizio Alfieri –
    Consigliere di maggioranza – antinuclearista per scelta – cattolico peccatore – colluso ma disponibile al dialogo senza pregiudizio – difensore dell’innocenza fino a prova contraria

    • Ciao Fabrizio, intanto grazie per il tuo commento.
      La discussione è aperta a chiunque voglia dire la sua.
      Dici di essere nuovo della politica, beh qui ti puoi sentire in famiglia. SIAMO TUTTI NUOVI DELLA POLITICA.
      Ci chiedi: “Quale stimolo date alla discussione vera se tutto quello che ieri avete visto è stato negativo ??”
      Noi lo stimolo lo abbiamo già dato ieri in consiglio comunale, peccato però che VOI non l’avete recepito. Anzi l’avete RESPINTO.
      Inoltre non è vero che abbiamo visto tutto negativo, infatti la MOZIONE L’ABBIAMO VOTATA perchè la ritenevamo e la riteniamo positiva, almeno questo è il mio pensiero personale.
      Inoltre ci chiedi “Come facciamo a costruire qualcosa insieme se avete già stabilito che siamo dei disonesti ??”
      Tu che idea ti faresti se ti bocciassero 4 emendamenti su 4 di cui uno proponeva UN BANDO PUBBLICO PER ASSEGNARE I LAVORI?
      Mi fa piacere leggere nella tua firma la dicitura “antinuclearista per scelta”. Alcuni della maggioranza ieri sera hanno giustificato il VOTO CONTRARIO all’emendamento 5, sul NUCLEARE, affermando che non c’entrava un bel nulla con la mozione sulle energie rinnovabili… e già qui qualcosa scricchiola. Se tu sei così vicino a queste tematiche, sono certo che non la pensi così. E mi dispiace che non sia venuto fuori ieri sera. In ogni caso vedremo come voterete la prossima MOZIONE SUL NUCLEARE che abbiamo intenzione di presentare.
      Infine, ti ringrazio ancora per il tuo contributo alla discussione (anche questa è VERA credimi…) e anzi ti invito a continuare… perchè questo Blog è di TUTTI.

      • Davide Zanichelli

        Ciao Fabrizio.
        Purtroppo la politica significa sempre più “litigare” e questo non fa che aumentare le distanze.
        Grazie per il tono pacato che hai utilizzato, spero che esso continui da parte di tutti per i prossimi commenti, altrimenti diventa un putiferio inutile.
        Se posso aggiungere, ieri, di negativo ho visto che non c’è stata nemmeno l’intenzione di lavorare su un documento presentato.
        Ma non voglio scordare, che, di positivo, c’è stato un intervento propositivo da parte vostra di una mozione alla quale siamo stati favorevoli.
        Prego tutti ad un compito arduo, sopratutto per il sottoscritto, cioè quello di discernere i sentimenti che ciascuno di noi ha nel cuore, se sono delusione temporanea o altro.

  8. … Grazia, capisco che a volte scappa la pazienza…;o)
    dovresti vedere che mito Davide in consiglio!

    …dopo tutto quello che era stato detto (Marco friggeva!) dopo l’ennesimo vivacissimo scontro verbale di Comunale col sindaco, vicesindaco o consigliere di turno, Davide ha risposto alla Maggioranza, che aveva appena respinto gli emendamenti, con un accenno di veemenza nella voce e poi ha concluso con “scusate se mi scaldo!”…
    …stupendo!!!! 😀

  9. ops…scusate, scusami Marco chiedo venia.

  10. MESSAGGIO DI SERVIZIO:
    Ribadiamo che:
    “Il Blog della Lista Civica 5 Stelle Guastalla Liberata è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L’immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L’utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.”
    Abbiamo fatto questa precisazione per spiegare che se qualcuno commenta i nostri articoli offendendo in modo gratuito ed eccessivamente pesante, chiunque esso sia… , siamo costretti, come successo oggi, ad eliminare il commento in questione.
    COME SCRITTO IN FONDO AD OGNI ARTICOLO E PRIMA DELLO SPAZIO D’INSERIMENTO DEI COMMENTI

  11. Ho letto tutti i messaggi penso di aver capito cosa è successo ieri sera , è stata veramente una serata difficile !! Ho rflettuto a lungo su questa vicenda , penso il nostro comportamento sia stato buono , però penso che il nostro voto a favore mi lascia parecchio perplesso , sono comunque conscio delle grandi difficoltà di Davide . Non so l’energia solare è ” pulita ” alternativa al nucleare al petrolio ecc. Come si fà a non accettare un emendamento contro il nucleare !! è troppo evidente che qui ci sono solo interessi personali , le energie rinnovabili stanno diventando un grosso buisness solo mercantile secondo me non è una buona cosa . Temo che l’energia che uscirà da questi pannelli sarà inquinata non per colpa del sole . cordiali saluti denuclearizzati a proposito in campagna elettorale il nostro sindaco non si era dichiarato contrario alla centarle di Viadana ohhhh che pensiero pensa un pò se realizzano la centrale di Viadana a Guastalla avremo una giunta favorevole però con i pannelli fotovoltaici mamma mia che bello andiamo a finire sul Times , El pais CNN ecc.
    Campanini Antonio

    • Marco Dallai

      Una precisazione. Antonio, il “nostro” sindaco in campagna elettorale aveva affermato che era contro al nucleare in genere. Segui questo LINK, puoi trovare la citazione esatta della email che ci inviò ad una nostra precisa domanda.

  12. …beh…avete detto già quasi tutto!!
    non essendo ancora disponibile il resoconto integrale, per chi non ha presenziato resta più spazio alle interpretazioni e per questo mi auguro che al più presto diano il permesso alle riprese a TUTTI…(confermo comunque che la parte riportata da Marco é corretta)
    …anche perché, a parte il risultato deludente , vi siete persi un consiglio “scoppiettante” e un Davide in gran forma!!!

    aggiungo che Alfieri alla fine del consiglio ci ha confermato che approva le nostre proposte e che le terrà in considerazione in Commissione Consiliare Ambiente e noi abbiamo ben memorizzato!

  13. Bè, scusate quindi mi sembra di capire che questi della maggioranza sono contrari AD UN BANDO PUBBLICO?
    GLI EMENDAMENTI ERANO OTTIMI.
    Ragazzi vigilate xché la cosa non è chiara. sembra piu’ ke altro ke abbiano voluto farsi belli visto che ora c’è la moda delle energie rinnovabili.

  14. ..”Sono politici e dimostrano che il loro comportamento è tale.Il loro scopo non era diminuire l’impatto energetico di Guastalla,ma creare Pilu sotto forma di Pannelli solari.”
    ESATTAMENTE, Pepito, hai ragione!!

    ..fermatevi su questo, tutto torna, gli astenuti perche’ non vogliono fare danno e le varie scuse del cazzo, scusate il linguaggio.

    … [parte di testo temporaneamente censurato per problemi di offese personali]…

    Bello anche il fatto che Fiumicino non ci fosse…sempre meglio il pd, complimenti continuate così, se siamo nella merda è sempre di piu’ colpa vostra.

  15. Come volevasi dimostrare il popolo delle libertà (proprie) insieme alla Lega (ce l’ho duro) ed all’UDC (Unione Detenuti Comuni) agiscono come automi sia a livello centrale che a quello locale! Si riempiono la bocca di chiacchiere e poi, quando si tratta di tradurre in pratica, tirano indietro il braccino……….non ce possono fare a portare avanti una politica seria a favore dell’ambiente! In più, il fatto di opporsi alla trasparenza attraverso dei bandi pubblici la dice lunga sul fatto che qualcuno ci bagna il biscotto!!!!!! W lista 5 stelle! Grandi!

  16. E’ stato bello ascoltare il Sig Alfieri,mentre parlava di produrre energia dal sole,mentre stava bevendo acqua in bottiglia di plastica e bicchiere non-biodegradabile,in una Sala illuminata da 2 lampadari con un totale di 60 lampadine tutte ad incandescenza e non a risparmio energetico,con finestre a singolo vetro e non triplo,con un soffitto a cassettoni,senza un isolamento termico del sottotetto!

    “Guastalla produrrà tanta energia solare!”
    Sì,e più della metà la butterà via,perchè i suoi sistemi di consumo energetico hanno un efficienza preiostorica.

  17. Lorenzo Artioli

    grazie a twitter: http://twitter.com/guastalla5stars

    ieri sera mentre stiravo ho potuto seguire in diretta gli eventi nel consiglio comunale, la bocciatura degli emendamenti alla mozione è stata una delusione…
    però all’inizio è arrivato un messaggio che diceva che il giornalista LECCI stava filmando il consiglio comunale ?
    hanno già fatto ed approvato una mozione per le riprese video ?
    oppure LECCI ha avuto un permesso speciale ?
    sarei MOLTO curioso di sapere se è cambiato l’indirizzo della maggioranza in proposito visto che allo scorso consiglio mi è stato vietato di riprendere per motivi di privacy !!!

  18. Io la prossima volta consiglio di presentare 10 emendamenti,in mezzo a uno ci scrivete :” si al risparmio energetico…e che la ricetta della torta di mele di mia nonna è la più buona o che il Comune di Guastalla dichiara che la terra è rotonda!”

    Se bocciano senza leggerla e chiedere spiegazioni in merito,avremo la prova certa che votano come marionette!

    La maggioranza richiede un’opposizione costruttiva,ma è la prima a fare ostruzionismo,invece di aprirsi al confronto su questi temi che non hanno colore politico.
    Io ero presente ieri sera in quanto interessato alle rinnovabili e al risparmio energetico,mi sarebbe piaciuto vedere un dialogo sui vari punti presentati!

    Me ne sono andato a casa a vedermi Dr House (e ho fatto bene),quando il Lusetti ha detto che gli emendamenti non erano accettabili!In altre parole era un chiaro segno del tipo:mi raccomando di votare contro.A quel punto la riunione era bella che finita;inoltre scommetto che erano già tutti d’accordo prima dell’inizio tra la maggioranza di bocciare qualsiasi emendamento,lo si capiva dall’atteggiamento in aula (qualcuno giocava con la biro,un’altra col cellulare,chi prendeva le caramelle e le portava al segretario quando gli pareva,altri 2 si sono batticheccati e punzecchiati con 2 studentilli delle elementari…nessuno però ha provato a proferir parola per dire la sua,a parte il propositore della mozione che essendo obbligato per prassi a presentarla..).

    Sono politici e dimostrano che il loro comportamento è tale.Il loro scopo non era diminuire l’impatto energetico di Gastalla,ma creare Pilu sotto forma di Pannelli solari.

    Quanto mi sarebbe piaciuto tanto alzarmi e dire al Sindaco:Scusi,se stiamo parlando di energia,come fa a dire che non si può discutere di energia a fissione nucleare?
    Ne parlerete quando ci saranno mozioni di sicurezza,bilancio e sociale?L’emendamento non parlava di scorie radioattive,ma di centrali a fissione,non è che non sapete nemmeno di cosa stiamo parlando?
    la prossima volta non citi date,così almeno ci fa più bella figura!
    Non bisogna creare ostacoli e paletti per le decisioni di chi vi sta sopra?Mai andare contro corrente nel partito,anche se si sa di aver torto:alla faccia dell’onesta intelettuale.

  19. In primo luogo “condanno” gli astenuti: non è possibile che la rappresentanza dei cittadini guastallesi non abbia un’opinione… è la stessa cosa che andare a votare in bianco!!!
    In secondo luogo “l’orgoglio” non deve prevalere sulle buone intenzioni: da quello che ha detto il consigliere ALFIERI non ha preso in considerazione gli emendamenti perchè voleva il merito della mozione. Ogni consigliere è responsabile verso i cittadini e non verso se stesso!!!
    In terzo luogo NON é POSSIBILE SIA STATO VOTATO CONTRO IL BANDO PUBBLICO: è qui l’unica motivazione che “a caldo” mi viene in mente è che ci sono sotto INTERESSI PERSONALI, interessi economici intendo.
    E questo terzo punto proprio non riesco a “digerirlo”… perchè succede che appena uno vede un barlume di POTERE ne deve usufruire personalmente???
    In quarto luogo, EVVIVA LA TRASPARENZA ED INFORMAZIONE DELLA LISTA 5 STELLE!!!

  20. Brava Cheti.
    Credo che ieri sera sia stata offesa la funzione del Consiglio Comunale. Da luogo in cui si discute a luogo in cui si ascolta e basta e si alza o si abbassa una manina.
    Ma noi della lista 5 Stelle non ci stiamo!

    Avevamo portato delle idee che potevano essere discutibili ma avevamo ore per parlarne, eravamo nel posto giusto per parlarne.
    Sono state bocciate senza essere lette, e non è così che dovrebbe comportarsi l’organo legislativo comunale.

    Beh…se poi questa maggioranza mi promette il dialogo…beh…permettetemi di storcere un po il naso, no?

    Voi che ne pensate?

    • Caro Davide, forse bisogna tenere a freno qualcuno perchè con le offese non si va da nessuna parte, soprattutto se si vuole interpretare i voti dati o le assenze senza avere ascoltato o letto le motivazioni prodotte. Ieri sera mi è parso che tutta l’opposizione fosse favorevole a trattare al tema senza pregiudizi e in modo costruttivo per verificare la fattibilità della proposta e anche, ovviamente, il grado di condivisione della maggioranza su un tema ambientale vero, sapendo che le contraddizioni della Destra sono notevoli in materia, vedi la questione del nucleare. Camilla Verona, proprio perchè si era definito il consiglio come straordinario, e la motivazione di Lusetti era fasulla, chiedeva di aprire il dibattito al pubblico. Su questa richiesta chi l’ha seguita? Comunque, in via generale si poteva essere favorevoli alla mozione di Alfieri, ma era giusto presentare emendamenti correttivi e di specificazione indispensabili come hai fatto. La pervicacia e l’arroganza di Lusetti fino a ridurre al silenzio la sua maggioranza nella tipica visione berlusconiana del “qui comando io” che vorrebbe annullare ogni forma di parlamento, nel nostro caso del Consiglio Comunale, lasciando al solo capogruppo la funzione di votare, credo giustamente abbia posto alcuni consiglieri di minoranza nella necessità di non adeguarsi al voto favorevole, vista ogni chiusura, e ridicolmente motivata, di Alfieri stesso, Il voto di astensione, peraltro motivato, di Camilla Verona e Nicola Guerreschi, ha pertanto una sua piena giustificazione e un suo pieno valore politico. Così pure la posizione, più dura, di Massimo Comunale. Tu hai ritenuto di dare ancora un credito a questa maggioranza, noi del PD crediamo ve ne sia ben poca da dare visto le prime mosse della Giunta Lusetti-Benaglia (l’ordine dei nomi non è a caso), soprattutto per le falsità che il primo riesce a propinare con grande faccia tosta. Se hai notato al termine del Consiglio anche Alfieri diceva che i dati esposti da Lusetti, e oggi ripresi da Teletricolore con l’intervista al vice sindaco ( ma non poteva Lecci intervistare anche qualcun altro dell’opposizione per completezza dell’informazione? ) non erano esattamente quelli o comunque non verificati. Poi possiamo fare anche i complimenti a quelli che hanno votato questa maggioranza, ma vedi anche tu che le scelte comportano sempre degli effetti a volte indesiderati. Senza guardare in dietro, io penso allora che qualcosa di buono, pur da posizione di minoranza, insieme lo si possa fare. Ciao.

      • Davide Zanichelli

        Un sistema così libero come un blog permette alle persone di scrivere più facilmente col cuore ed esprimere le emzioni, come s’è visto.
        In ogni caso, come ho dimostrato ieri ciascuno è libero di dire come la pensa(nei limiti s’intende).
        Di sicuro, se ci fosse stata la web cam in consiglio, molta più gente avrebbe assistito al triste spettacolo di ieri sera, e ciascuno avrebbe una propria opinione sull’accaduto.
        Attraverso questo strumento(il blog) diamo una nostra interpretazione e lasciamo lo spazio a tutti di dire come la pensano.
        Personalmente ero d’accordo a rendere pubblico il dibattito, se fosse stato messo ai voti sarei stato favorevole, così come lo sarò in futuro per qualunque tema.
        Ribadisco il significato del mio voto favorevole. In quel caso ho votato una mozione, che, seppur doveva essere precisata è comunque positiva come indirizzo. E voto quella. La responsabilità è mia e ne pago personalmente le conseguenze della scelta.
        Sicuramente è ben chiara la situazione che ieri non s’è discusso sulla mozione non per colpa della minoranza che addirittura voleva aprire il dibattito al pubblico, ma per una maggioranza che nemmeno ha voluto accendere i microfoni. E quella dovrebbe essere la cosa che spaventa di più.

  21. A guastalla ( complimenti a tutti quelli che hanno votato questa maggioranza ) abbiamo riproposto la versione mini del governo italiano : collusioni, corruzione, favoritismi ecc.ecc.
    Aspetto d’essere smentita dai fatti e dal tempo………..
    Intanto un primo segnale c’è stato con la storia dell’associazione per distribuire gli aiuti alle famiglie in difficoltà ( quanto è difficile dare una mano a chi ne ha bisogno ?!)
    E quello di ieri sera è stato quasi una conferma :
    no bando pubblico ( favoritismo forse sostenuto da una mazzetta ? )
    no politica di risparmio ( sul risparmio è più difficile speculare ? )
    …………………..
    ripeto : spero di sbagliarmi , ma l’inizio non è dei migliori !!!!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.