Home / Cultura / Reggio Emilia perde la memoria?

Reggio Emilia perde la memoria?

reggio900_storiaGli Amici di Beppe Grillo di Reggio Emilia organizzano in collaborazione con l’ANPI e la Lista Reggio5stelle un dibattito pubblico sull’opportunità di valorizzare la storia reggiana del ‘900.

La storia della nostra provincia deve essere considerata in modo innovativo una risorsa non solo culturale, le tante testimonianza del nostro recente passato ancora in piedi saranno, adeguatamente recuperate e valorizzate, un forte richiamo per visitatori da tutta Italia e non solo.
Possiamo portare migliaia di turisti sui luoghi della guerra partigiana, rievocare con gruppi professionisti eventi storici famosi, portare la gente sui luoghi dove si sono svolti, vedendoli e toccandoli con mano.

In che modo la storia di Reggio può diventare strumento per valorizzare il territorio? Ne parleremo in un dibattito pubblico con:

Massimo Storchi: storico
Luciano Cattini: presidente ANPI RE
Angelo Alessandri: deputato e consigliere comunale Lega Nord
Un rappresentante del Partito Democratico
Fabrizio Panciroli: rievocatore storico
Alessandro Marmiroli: Amici di Beppe Grillo, moderatore del dibattito

SABATO 19 SETTEMBRE ORE 10, TEATRO PICCOLO OROLOGIO,
VIA MASSENET 23 REGGIO EMILIA

Guarda la mappa per raggiungere il luogo dell’incontro
Iscriviti all’evento su Facebook

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.