Home / “Porta la sporta!” sbarca nella bassa parmense

“Porta la sporta!” sbarca nella bassa parmense

Tra i comuni italiani che aderiscono alla campagna “Porta la Sporta!” lanciata dall’associazione dei Comuni Virtuosi con diversi patrocini vi partecipa anche la bassa parmense: così Colorno, Mezzani e Sorbolo hanno deciso di educare i cittadini a rispettare l’ambiente partendo dall’utilizzo della plastica.

porta_la_sporta1Gli assessori all’ambiente dei tre comuni, Boschini Marco, Cantoni Roberto e Petrelli Massimo, hanno aderito all’iniziativa con l’obiettivo di ridurre i rifiuti non organici sostituendo le buste di plastica con quelle di stoffa; le prime sporte verranno distribuite durante le fiere di fine estate, per iniziare a chiudere il lungo capitolo dell’inquinamento e dell’inutile spreco di risorse energetiche non rinnovabili, insomma dei sacchetti che uccidono ogni anno più di centomila essere viventi.

«La decrescita felice passa dal rispetto e dalla corretta gestione del territorio», lo afferma Marco Boschini, assessore di Colorno, nonché coordinatore dell’Associazione dei Comuni Virtuosi, che non ha scommesso solo sulla campagna “Porta la Sporta!” ma anche su iniziative che vanno dal recupero dei beni durevoli, alla vendita dei detersivi sfusi; dalla raccolta differenziata alla messa al bando delle bottigliette di plastica nella mensa scolastica.

L’anno scorso, in collaborazione con l’Assessore Reggiani, è stata avviata una forte iniziativa di promozione e diffusione dell’uso del pannolini lavabili, così nell’ambito dell’Asilo Nido Comunale sono stati introdotti i pannolini lavabili, con ciclo d’uso interno e certificato.
A Colorno le borse di cotone vengono distribuite domenica 6 settembre dal Comitato di Coordinamento delle Associazioni di volontariato.

Nelle prossime settimane sono allo studio varie iniziative con i commercianti e le scuole, il tutto coordinato dalla Provincia di Parma.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.