Home / Sedute Consiliari / Consigli Comunali / Guastalla: 30 settembre 2009 – ore 20,30 – Consiglio comunale
Comunico che oggi, 30 settembre 2009 ci sarà un Consiglio Comunale, il quarto dopo le elezioni amministrative, tanto importante quanto tecnico. Si parlerà infatti di Bilancio. I nostri soldi, quanti sono e dove vanno a finire.

Guastalla: 30 settembre 2009 – ore 20,30 – Consiglio comunale

Comunico che oggi, 30 settembre 2009 ci sarà un Consiglio Comunale, il quarto dopo le elezioni amministrative, tanto importante quanto tecnico.

Si parlerà infatti di Bilancio. I nostri soldi, quanti sono e dove vanno a finire.

In particolare sono le variazioni di bilancio, cioè quelle modifiche che, in corso d’opera, sopraggiungono e vanno gestite. Difatti l’ordine del giorno è:

  1. Comunicazioni del Sindaco;
  2. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;
  3. Approvazione verbale di seduta del 16/09/2009;
  4. Bilancio di Previsione 2009 – Provvedimento di variazione e adempimenti connessi all’art. 193 del D. Lgs. 267/2000

Potete trovare i documenti relativi qui. Ovviamente questi documenti non sono validi finchè non ci sarà la votazione. Sono i documenti di partenza per la discussione e la votazione di stasera.

Ore 20.30. Non mancate! Sono i vostri soldi!

Davide Zanichelli

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.