Home / Comunicati / Comunicato Stampa: “Trasparenza a Guastalla”

Comunicato Stampa: “Trasparenza a Guastalla”

«L’amministrazione comunale in nome di una massima trasparenza ha reso pubblico, tramite il sito del comune, le indennità di carica dei diversi assessori, Sindaco e vice sindaco. Il sito riporta: “In un ambito di massima trasparenza, l’Amministrazione Comunale di Guastalla, come promesso agli elettori durante la campagna elettorale, desidera comunicare ai cittadini le indennità di carica dei diversi assessori.

Ci auguriamo che questo desiderio di Trasparenza continui e sia applicato anche in merito alla possibilità di effettuare le riprese video durante i Consigli Comunali, cosa negataci nelle ultime due occasioni.
Vedremo quale atteggiamento verrà tenuto in merito alla mozione che sarà presentata prossimamente e che prevederà la possibilità di seguire il Consiglio Comunale direttamente dal computer di casa o da qualunque pc connesso alla rete.
A parere della Lista 5 Stelle, la vera trasparenza è anche partecipazione diretta dei cittadini. La possibilità di verificarare, consultare e commentare le delibere prima che vengano votate. Solo così le cose si fanno in modo costruttivo ed a doppio filo conduttore con il cittadino.»

Davide Zanichelli,
Consigliere Comunale Lista 5 Stelle Beppegrillo.it
Vicepresidente Commissione Ambiente, Territorio e Benessere sociale
www.guastalla5stelle.org

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.