Home / Economia / Commercio equo e solidale a Guastalla

Commercio equo e solidale a Guastalla

Non tutti sanno che a Guastalla abbiamo una bottega di commercio equo solidale della cooperativa “Ravinala” di Reggio Emilia (www.ravinala.org). Si trova in via Beccaria 4, a fianco del palazzo Ducale. La bottega propone generi alimentari, artigianato, vestiario e tanto altro, compreso bomboniere equo solidali per cerimonie.
Commercio equo solidale non vuol dire beneficenza ma significa modalità diverse di scambiare beni e servizi, dove il denaro non è il fine ma solo un mezzo.
Commercio equo solidale vuol dire non seguire la logica spietata del profitto ma prestare attenzione a chi ha contribuito a farti avere quel prodotto, assicurandosi che sia stato adeguatamente remunerato e non sfruttato. Commercio equo solidale vuol dire chiedersi non solo “quanto costa?” ma soprattutto “Da dove viene? Come è stato realizzato?”.
Commercio equo solidale vuol dire far valere il nostro potere di consumatori per uno scambio di beni e servizi più giusto e non imposto dalle multinazionali.
Commercio equo solidale vuol dire tutela dei diritti umani.

Per informazioni Ravinala Guastalla:  Giovanni 328-7412027.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.