Home / Economia / Smaltire il vecchio cellulare per beneficenza

Smaltire il vecchio cellulare per beneficenza

cellulari21
Avete telefonini da buttare???

In attesa che passi il decreto “uno contro uno” (ritiro del vecchio cellulare nei negozi quando se ne acquista uno nuovo), potete rivolgervi al vostro Comune per sapere dov’è l’isola ecologica più vicina dove smaltirlo.
Oppure potete sposare una delle tante iniziative di riciclo legate a progetti sociali:
1) My Future di Vodafone, Enel, Legambiente (costruzione di pannelli fotovoltaici nelle scuole)
2) Magis per iniziative in Ciad e Kenya
3) Telefono Casa che nel Nord-Est sostiene il Fondo per l’emergenza abitativa della fondazione “La Casa Onlus”
4) Progetto “Donaphone”  che in alcune regioni raccoglie cellulari per costruire una casa d’accoglienza per donne e bambini in collaborazione con Caritas.

Elisa Pizzi
Articolo tratto dal settimanale “Vanity Fair”, 24.06.2009

4 commenti

  1. riporto il commento dell’amico Matteo Olivieri in merito:
    “RICICLARE CELLULARI SIGNIFICA LIMITARE L’IMMIGRAZIONE, perchè i metalli rari dei componenti elettronici scatenano guerre e povertà in una massa di disperati che poi i troviamo qui”
    verissimo!
    e a tal proposito consiglio di leggere l’articolo sul tema scritto da Andrea Bertaglio.

  2. Davide Zanichelli

    Già…si dice che la miglior forma di riciclo sia il Riutilizzo.

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.