Home / Documenti / Mozioni / 1° MOZIONE Lista Civica: “Accessibilità, Mobilità e Sensibilizzazione”

1° MOZIONE Lista Civica: “Accessibilità, Mobilità e Sensibilizzazione”

disabilipersone
Il Consigliere Davide Zanichelli questa settimana ha depositato in Comune a Guastalla la prima MOZIONE della Lista Civica 5 Stelle “Beppe Grillo” Guastalla Liberata dal titolo “Accessibilità, Mobilità e Sensibilizzazione”.

Questa MOZIONE sarà presentata e votata durante il prossimo consiglio comunale, la data è da definire.

Il senso di questa MOZIONE è ben espresso dal discorso del Sindaco di Parma (1° Luglio 2009):
“Ci vuole uno sguardo nuovo, non sono le persone diversamente abili che devono essere considerate un problema, ma piuttosto la società; le sue convenzioni e le sue barriere materiali ed immateriali devono cessare di essere un problema per le persone. Per tutte le persone. Noi non vogliamo costruire una città per i diversamente abili, ma una città per tutti. Cioè una città semplice da vivere per chiunque”.

Al seguente Link tutti possono scaricare liberamente sia il Testo della MOZIONE, che MOZIONE con allegati:
http://www.meetup.com/GrillidellaBassa/it/files/

… la strada da fare è ancora lunga, che almeno non ci siano dei gradini …

Lorenzo Artioli
Lista Civica 5 Stelle “Beppe Grillo” Guastalla Liberata

3 commenti

  1. Avete fatto un gran bel lavoro!!!
    Speriamo che passi in consiglio e che il lavoro svolto sia d’aiuto anche a tanti altri comuni limitrofi.
    COMPLIMENTI!!!

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.