Home / Politica / Comunicato Stampa: “Le 5 stelle non si occupano di palloncini”

Comunicato Stampa: “Le 5 stelle non si occupano di palloncini”

Precisazione in merito ad alcuni articoli apparsi quest’oggi sulla carta stampata:
(Il Resto del Carlino pagina 16 inserto Reggio – L’Informazione clicca qui e leggi l’articolo)

« quest’oggi sono state portate all’attenzione false critiche mosse dalla lista civica 5 stelle che non rispecchiano la realtà, rispetto un’inesistente polemica riguardo all’utilizzo di palloncini in campagna elettorale, facendo sembrare che la nostra lista si occupi di palloncini piuttosto che delle esigenze di Guastalla.

Personalmente, in tutta la campagna, non ho mai espresso nessuna posizione riguardo all’utilizzo di palloncini o altri mezzi di propaganda, nè critiche inutili verso concorrenti riguardo all’argomento. Qualunque frase attribuita a me in quel senso è una menzogna.

Penso ci siano cose ben più importanti di cui parlare e di cui la lista si occupa.
Come ad esempio:

Ci sono cose ben più importanti dei palloncini… »

Davide Zanichelli
Candidato sindaco per la Lista Civica 5 Stelle “Beppe Grillo” Guastalla Liberata

Un commento

  1. Damiano Ruggenini

    Io credo che quello che abbiamo letto oggi sulle pagine dei quotidiani citati sopra sia un fatto abbastanza grave; non capisco perchè un giornalista (nel caso dell’Informazione di Reggio) debba inventare una polemica che non esiste e attribuirla a chi certe parole non le ha mai dette, senza nemmeno contattare il diretto interessato. Penso sia una grave mancanza di rispetto:

    1 – nei confronti di Luca Pecchini, che come persona esterna alla lista ha il diritto di dire ciò che vuole, senza offendere nessuno, e in questo caso, leggendo il commento “incriminato”, non mi pare proprio che l’abbia fatto.

    2 – nei confronti di Davide Zanichelli e di Carlo Fiumicino, coinvolti da un giornalista fantasioso in polemica che non esiste.

    3 – nei miei confronti, in quanto candidato nella Lista Civica e di tutti i suoi membri, attribuendo anche a Noi un attacco ad un’altra lista; Non crediamo che la campagna elettorale si vinca con colpi bassi simili, siamo un gruppo di ragazzi che si sta impegnando in questa avventura con entusiasmo, vogliamo collaborare, sempre che ce ne siano le condizioni, con tutte le parti politiche e non accetto che simili episodi privi di fondamento minino la Nostra credibilità e il Nostro impegno.

    4 – nei confronti di tutti i lettori dei quotidiani; quando uno compra il giornale deve essere certo che quello che legge corrisponda al vero, cosa che oggi non è avvenuta e che in Italia ormai è difficile che si verifichi.

    Forse sto dando troppa importanza a dei “palloncini”, ma lasciar passare un episodio del genere vorrebbe dire autorizzare qualcuno ad inventarsi altro in futuro, e in queste ultime 2 settimane di campagna elettorale l’utima cosa di cui abbiamo bisogno è di una stampa fantasiosa che non verifica le notizie. Già la nostra lista non gode di molta visibilità sui giornali locali, ma se per finire sui giornali dobbiamo essere accostati ad attacchi e notizie false allora scelgo l’oblio dai media “tradizionali”.

    Spero che la vicenda sia una spiacevole negligenza professionale, non voglio credere che sia stata creata apposta, e quindi nei prossimi giorni mi aspetto, sfogliando i giornali, di trovare una rettifica o delle scuse da parte di chi vuole a tutti costi rovinare la sana competizione politica usufruendo della propria posizione professionale.

    Damiano Ruggenini,
    candidato cosigliere Lista Civica Guastalla Liberata 5 stelle BEPPE GRILLO

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.